Io sono un’assassina – di Cinzia Tani

io sonoIl libro di Cinzia Tani édito da Mondadori narra le storie di alcune donne accusate di essere delle assassine e che hanno riempito le cronache degli ultimi due secoli. Il tema affrontato nel libro di Cinzia Tani è la criminalità femminile, difficile da descrivere, specie se si pensa che la donna è da sempre stata considerata una figura esile e delicata, protettrice del nucleo familiare.

Cinzia Tani ci racconta 20 storie molto significative riguardo all’omicidio al femminile, fra queste  figura Irma Grease che a soli venti anni infliggeva torture in un campo di sterminio nazista, o ancora la storia delle sorelle Castaldi che passarono alle notizie della cronaca nel 1945 per aver ucciso in modo brutale a Roma una donna col proprio figlio solo per sottrargli pochi spiccioli. C’è poi la storia di Anna Maria Sacco che per punire il marito che la tradiva lo uccise barbaramente.

Cinzia Tani con questo libro ha voluto sottolineare come tra una vita apparentemente felice e condotta secondo schemi comuni e il folle gesto omicida ci sia un confine labile, a volte sottilissimo.

ATuttoNet
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica