Interceptor – di Patrick Robinson

interceptorIl libro di Patrick Robinson édito da Longanesi è la storia di due terroristi arabi imprigionati a seguito di un’importante operazione seguita dalle truppe americane tra il Pakistan e l’Afghanistan. I due vengono rinchiusi nel carcere di Guantanamo ma con la complicità di due noti e disonesti studi legali di Washington e di Londra e grazie all’intervento di un oscuro sceicco fondamentalista si riesce ad ottenere una sentenza che riportava in libertà quei terroristi, liberi così di fare ritorno alle loro case e progettare altri attacchi a danno del loro principale e odiato nemico: gli Stati Uniti. Il  crudele e spietato sceicco è un fondamentalista islamico che guida un’organizzazione terroristica che punta a riorganizzare Al Qaeda: si tratta di Shakir Klan, pronto a tutto pur di ripetere un attacco della stessa portata dell’11 settembre.

Bisogna tentare l’impossibile pur di evitare un’altra sanguinosa devastazione e l’unico capace di fermare un eventuale attacco terroristico è Mack Bedford nel quale vengono riposte tutte le speranze per bloccare questo meccanismo mortale.

ATuttoNet
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica