In città zero gradi – di Daniel Glattauer

in cittàNel nuovo libro di Daniel Glattauer pubblicato in Italia da Feltrinelli uno dei protagonisti è Max, che ha sempre odiato il Natale e per questa volta ha deciso di mollare tutto e rifugiarsi in un paradiso esotico durante il periodo natalizio. Tuttavia non ha tenuto conto di Kurt, il suo pigro e sonnacchioso cane che lui aveva comprato perchè desideroso di compagnia: ma ben presto si è reso conto che con Kurt ha fatto un acquisto sbagliato.

Katrin è alle soglie dei trent’anni, con suo grande disappunto vive ancora con i genitori che con malcelata sopportazione subiscono il fatto che Katrin ancora non è riuscita a trovare l’uomo giusto. Nell’avvicinarsi del Natale Katrin pensa con orrore alle riunioni di famiglia e quando vede l’inserzione di Max che cerca un dog sitter per  Kurt elabora un piano ingegnoso, anche se non è mai stata particolarmente amante degli animali, ma ancor meno suo padre….

In un vortice di colpi di scena, battute divertenti e situazioni bizzarre le vite dei due protagonisti si intrecciano per non tornare mai più le stesse, o meglio dei tre protagonisti…..

ATuttoNet
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica