Il visconte – di Paolo Brera e Andrea C. Cappi

il visconteIl libro di Paolo Brera e Andrea C. Cappi édito da Sperling & Kupfer narra la storia di José Pau chimato il Visconte, sopravvissuto alla guerra di Crimea e ora chiamato da Napoleone III per condurre le indagini nel Lombardo-veneto alle soglie di una guerra che non si può più evitare. Il Visconte è un uomo che ha molta familiarità con le armi, ama la bella vita ed è depositario di diversi segreti.

José Pau non conosce l’amore perché da sempre impegnato nelle sue attività, ma un giorno conosce Speranza Schmertz della quale si innamora a prima vista. Speranza è una giovane donna contestatrice delle regole del suo tempo, combattuta tra le sue origini austriache e la lotta portata avanti dai giovani patrioti che affollano Milano, la città in cui è cresciuta e alla quale è profondamente legata.

La giovane donna vorrebbe scendere in campo a lottare per l’indipendenza e l’unità dell’Italia non sapendo che suo padre, il barone Schmertz von Niernstein comanda il corpo di polizia segreta del lombardo-veneta e che ha da poco incaricato il crudele e perfido agente Victor de Larnac di mettersi sulle tracce del Visconte e vigilare sulle pericolose amicizie di Speranza.

José Pau nel frattempo ha un unico e solo desiderio: quello di tornare da Speranza, la donna amata, ma prima di riuscire in quella che potrebbe essere la sua ultima mossa deve cercare di bloccare Garibaldi prima che il corso della storia venga irrimediabilmente modificato….

ATuttoNet
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica