Il viaggio dell’Orsa – di Vincenzo Pardini

il viaggioIn questa raccolta di racconti di Vincenzo Pardini èdita da Fandango i protagonisti sono gli animali, in ognuno dei racconti l’animale prtagonista si erge quasi a eroe umano, mutuandone sentimenti e animo, spinti da una forza ancestrale che li pone sullo stesso piano degli esseri umani, tutto sullo sfondo di quella terra selvaggia e incantata che è la Garfagnana.

Fra i racconti particolarmente significativo è quello dell’orsa, da cui prende il titolo il libro, in cui si racconta come gli abitanti dell’Alta Garfagnana per gratitudine nei confronti del Duca di Ferrara che concedeva loro i pascoli ogni Natale erano soliti inviare al Duca un orso o un porco, che era destinato ad ingrassare nelle segrete del castello per essere poi macellato, ma quando un anno viene catturato il cucciolo di una grande e anziana orsa le cose precipitano, l’animale spinto da un fortissimo istinto materno segue il convoglio che porta il proprio cucciolo attraverso la montagna fino a Modena, e da lì in barca fino a Ferrara, scatenando una vera e propria guerra spinta da un cieco desiderio di vendetta.

Accanto a questo gli altri racconti, come “Il fratello lupo”, in cui il protagonista è Ludovico Ariosto, o “Serangue”, dove una mula stringe amicizia con un pappagallo, o “La sfida e la pantera”, la cui protagonista è la pantera che si dice si sia aggirata fra le campagne romane per anni.


ATuttoNet
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica