Il silenzio dell’onda – di Gianrico Carofiglio


il silenzioNell’ultimo libro di Gianrico Carofiglio édito da Rizzoli si narra la storia di alcuni personaggi che vivono situazioni tormentate legate al loro stesso passato e dal quale non riescono a risollevarsi.

Roberto è un sottufficiale del corpo dei carabinieri in congedo ed ex agente segreto, che vive il tormento di un episodio di diversi anni addietro che lo affligge e non gli consente di vivere i suoi giorni con serenità. Ora Roberto si trova a Roma, la città dove era nata e dove aveva vissuto sua madre prima di conoscere un poliziotto americano, con il quale dopo il matrimonio si era trasferita in California. Lì Roberto era stato con il padre con il quale aveva imparato a cavalcare le onde e a non avere mai paura; quella fiducia però presto lo abbandonerà. Infatti di lì a poco si vedrà costretto a recarsi ogni settimana dallo psichiatra per cercare di eliminare gli incubi del suo passato.

Nello studio del medico incontra Lucia e dal primo incontro Roberto non aspetta altro che arrivi presto la settimana successiva per rivederla. Lucia era un’attrice, sposata con un uomo che aveva tradito e poi dopo che la donna gli aveva confessato il tradimento, il marito era rimasto vittima di un incidente d’auto. E’ da quel giorno che Lucia non riesce a perdonare sé stessa e vive un rapporto inquieto e tormentato anche con il proprio figlio, che sembra vivere in un mondo tutto suo.

Continua: Oltre il paradiso – di Mansoura Ez Eldin





Lascia una risposta