Il sentiero nascosto delle arance – di Ersi Sotiropoulos

Il sentiero nascosto delle aranceRomanzo dal retrogusto dolceamaro questo della scrittrice greca Ersi Situropoulos pubblicato in Italia da Newton Compton. Ambientato nella Grecia di fine anni novanta, quattro personaggi dalla personalità particolare e solitari incrociano inesorabilente le loro strade senza volerlo.

Lia è una ragazza affetta da un misterioso virus che la sta lentamente spegnendo ed è rinchiusa in casa di cura di Atene circondata da aranceti. Il suo tramite col mondo esterno è suo fratello Sid, ragazzo asociale e chiuso in se stesso. Il suo tormento invece è l’infermiere Sotiris che coglie ogni occasione propizia per maltrattarla, al punto che Lia agogna di vendicarsi. E infine c’è Nina, una bella ragazzina il cui unico sogno è fuggire dal villaggio di pescatori in cui vive d’estate, e proprio in quel villaggio Sotiris la vede per la prima volta e se ne innamora, inesorabilmente attratto dalla sua bellezza.

Le vite di questi quattro personaggi potrebbero e dovrebbero non incrociarsi mai, eppure c’è un sottile filo che accomuna queste quattro esistenze: l’irresistibile bisogno di amare ed essere amati….

ATuttoNet
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica