Il persecutore – di Ian Rankin

il persecutore diIl libro di Ian Rankin édito da Longanesi narra le vicende di Malcolm Fox un uomo non visto di buon occhio dalla polizia di Edimburgo per il fatto che Malcolm è il giovane rampante della sezione disciplinare per cui e la sua attività investigativa è particolarmente incentrata sulle attività illecite commesse da colleghi, poliziotti come lui. Di certo quando l’autore di un reato è un appartenente alle forze dell’ordine e Malcolm riesce a scoprire il nome di quel colpevole, non si profila per lui un momento favorevole, ma il pericolo in queste circostanze è sempre in agguato.

La sua attività ha incontrato parecchi ostacoli, soprattutto da quando ha incastrato il detective Glen Heaton, implicato in loschi giri di corruzione. La sua vita privata è invece meno gratificante, il suo matrimonio è infatti andato a rotoli per colpa sua, che troppo spesso abusava dell’alcol. E’ poi seriamente preoccupato per la sorella che ha una storia con un uomo irascibile e violento.

Fox sta conducendo le indagini su un collega sospettato di far parte di una rete di pedofilia, ma nel frattempo però l’operaio di un cantiere che sta lavorando alla realizzazione della linea tranviaria ad Edimburgo viene trovato privo di vita e la sorpresa per Fox è che l’uomo è il compagno di sua sorella. Appare evidente evidente che l’uomo è stato ucciso senza alcuno scrupolo, e ora Malcolm si appresta ad affrontare una sfida che appare particolarmente pericolosa….

ATuttoNet
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica