Il giardino delle erbe proibite – di Titania Hardie

il giardinoIl libro di Titania Hardie édito da Piemme narra la storia di Madeline che è in attesa dell’arrivo del fidanzato lontano da diverso tempo.

Purtroppo però i suoi sogni svaniscono nel nulla alla notizia di un incidente in cui il ragazzo rimane coinvolto. Solo Isabella, la nonna di Madeline, riuscirà a dare un po’ di pace e serenità alla fanciulla con le sue parole dolci e rassicuranti. Isabella però è convinta che forse per Madeline sarebbe meglio tornare nella sua terra d’origine e così insieme alla nipote lascia San Francisco per trasferirsi in Toscana. Quando Madeline giunge nella vecchia casa di famiglia, trasformata in albergo, rimane affascinata dal mistero che emana quel luogo e dalle piante di quel giardino che settecento anni addietro sono state testimoni di morte e sofferenza.

Lì è racchiusa la storia di Mia, una fanciulla che dopo aver assistito all’uccisione della madre ha trovato sfogo alla sua tristezza e solitudine nella cura delle piante e di quel giardino. Sarà proprio attraverso la storia di Mia e delle altre donne che hanno abitato quella villa che Madeline troverà la forza di guardare avanti e semmai di provare ad avere fiducia nell’amore.

ATuttoNet
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica