Il Duka in Sicilia – di Vittorio Bongiorno

il dukaIl libro di Vittorio Bongiorno édito da Einaudi é la storia di due fratelli Pino e Rosario che vivono rapporti tesi e contrastanti a causa di una donna. La storia è ambientata in un piccolo paese della Sicilia dove vivono appunto i fratelli Pace: Pino dedica il suo tempo a fare il vino, mentre Rosario ritornato al paese dopo diverso tempo cerca di riparare col denaro messo da parte i debiti contratti negli anni addietro, nel periodo in cui faceva il musicista sotto il nome di Roy.

Nel frattempo nel paese si svolge la festa di San Calò il santo “negro”, detto il Santuzzo, le autorità cittadine si stanno industriando per far sì che la parrocchia non venga soppressa così come disposto dalla curia: per evitare questo il sindaco e il parroco decidono di far partecipare a questo evento nientemeno che Duke Ellington convinti che l’importanza dell’ospite possa evitare la chiusura della parrocchia.

Proprio mentre attendono l’arrivo dell’ospite, Roy e la figlia del sindaco si incontrano e tra i due nasce una forte passione a seguito della quale le tensioni tra i fratelli Pace aumentano. Basta però poco per far tornare l’armonia tra i due fratelli, e così  Rosario comincia ad insegnare la musica jazz costituendo una piccola band che si ritrova sotto il palco sul quale compare un falso Duke giunto lì dal festival di Palermo e pagato con pochi soldi. E alla fine non è detto che il “Santuzzo” non faccia il miracolo…

ATuttoNet
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica