Il bacio dell’ombra – di Richelle Mead

ilContinua la saga dei vampiri di Richelle Mead con il terzo libro “Il bacio dell’ombra” édito da Rizzoli, libro particolarmente leggero senza troppi personaggi e nomi da ricordare.

Ancora una volta si trova la distinzione tra due categorie di vampiri: i Moroi considerati vampiri buoni che si nutrono di sangue solo col consenso di colui al quale lo sottraggono, non si spaventano della luce del sole e gli Stregoi, i vampiri cattivi che sanno solo fare del male. In questo contesto viene inserita Rose che ha ormai terminato la scuola e sta per conseguire il diploma.

Vive un periodo difficile anche a seguito della morte del suo caro amico Mason, ma non solo; è innamorata di Dimitri, il suo allenatore ma la loro storia non può essere vissuta alla luce del sole. In Dimitri, Rose vede la perfezione, lo considera onnipotente, colui che è in grado di fare per lei anche l’ impossibile. Ed è proprio su questa considerazione che Rose ha di Dimitri che si nasconde la chiave di questo nuovo libro della Mead, perchè in realtà anche l’allenatore troverà un ostacolo impossibile da superare, ostacolo che teme possa deludere Rose la quale, al contrario, conosce anche il lato fragile di Dimitri e si legherà a lui ancora di più.

Libri
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica