Hai voluto essermi madre – di Silvia Zanetto

hai volutoIl libro di Silvia Zanetto édito da Onirica è il racconto di una giovane donna vietnamita di nome Nguyet salvata dalla madre adottiva Eleonora che ha scelto per lei un futuro migliore, una vita più serena e sicura portandola con sé in Italia , in un posto di certo più tranquillo di quello dove fino ad allora la ragazza aveva vissuto. Eleonora è una madre amorevole, dedita pienamente alla figlia, nonostante sia provata da una vita difficile che l’ha messa a dura prova già diverse volte.

Questa donna ammirevole è la madre di Nguyet, un giovane fiore sbocciato in un mondo spietato e crudele ma che con la forza dell’amore è capace comunque di emergere e di affrontare la vita. L’unione di queste due donne è forte, tanto forte che pare di assistere allo scenario di due grosse onde che sfidano coraggiose le forze del mare assaporando la vita goccia dopo goccia, condividendo gioie, dolori, pianti e sorrisi.

Questo rapporto tra madre e figlia può davvero considerarsi speciale al punto che sfugge la normalità dei rapporti comuni. E’ l’amore forte ed indissolubile tra madre e figlia che dà forza alle loro vite, pronte a lanciarsi in un mondo insicuro con un’unica certezza: il loro amore.

ATuttoNet
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica