Facciamo finta che non sia successo niente – di Maddie Dawson

facciamoIl libro di Maddie Dawson édito da Giunti è la storia di Annabelle McKay una donna di cinquanta anni che un giorno mentre fa la spesa al supermercato scoppia a piangere e si sente cadere il mondo addosso. Quello che le succede sembra inspiegabile considerato che la sua vita è perfetta e invidiabile: è sposata con Grant da ormai trenta anni, ha due figli che lavorano fuori città, una bella casa e tanti amici con cui trascorrere le sue giornate e del resto anche il suo matrimonio dal primo giorno in cui si è unita a Grant non ha mai avuto momenti tristi e infelici.

Tuttavia quel pianto e quello sconforto da cui si sente improvvisamente assalita è collegato ad un momento del suo passato: pochi giorni prima del suo matrimonio aveva provato una forte passione per un amico del marito tanto da tradirlo. Proprio ora che la sua vita sembra serena e felice quel vecchio amore riemerge nella sua mente, Annabelle si accorge che quel vecchia passione è ancora impressa nella suo cuore nonostante siano ormai passati molti anni, quella  storia si è sedimentata nel suo animo e nella vita quando c’è di mezzo l’amore non è possibile far finta che non sia successo niente…..

ATuttoNet
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica