Come prima – di Maria Venturi


comeIl libro di Maria Venturi “Come prima” èdito da Rizzoli è un romanzo che cattura per la particolarita’ e originalita’ della storia.

Una storia d’amore in un contesto in cui il denaro, il successo, la voglia di predominare occupano il primo posto, un posto che forse un tempo era dedicato all’unico sentimento per il quale possa valere la pena lottare: all’amore. Nel libro di Maria Venturi l’amore ha un ruolo particolare, addirittura lo si potrebbe considerare un sentimento vissuto dai due protagonisti Jacopo e Teresa, come un sentimento solo marginale. Un amore che di certo non rientra nella routine quotidiana, un amore diverso e difficile da vivere già per il modo in cui è sbocciato. Il padre di Jacopo, che è un famoso chirurgo, è l’amante di Teresa.
La moglie, insospettita, rientra a casa con il figlio Jacopo e quei sospetti diventano una dura realtà: il marito è a letto con Teresa, una giovane hostess che diventerà poi la moglie del figlio. Tra Jacopo e Teresa, infatti, scoppia una passione travolgente tanto che i due decidono di sposarsi e dalla loro unione nascono anche due figli.
Purtroppo il loro amore entra in crisi, così che i due decidono di separarsi.
Tutto cambia all’improvviso quando la loro bambina muore ed è da questo dolore che i due, riguardandosi negli occhi si porranno degli interrogativi mai posti prima e capiranno che non è ancora tutto finito, c’e ancora qualcosa per cui lottare.

Continua: La schiuma dei giorni – di Boris Vian





Lascia una risposta