Caucasia – di Danzy Senna

caucasiaIl libro di Danzy Senna édito da Dalai ha come tema centrale un fenomeno molto sentito, ossia quello della lotta al razzismo. Nel suo racconto la scrittrice attraverso la storia dei protagonisti mette in luce la dura lotta che alcuni di questi devono affrontare pur di ritrovare l’identità perduta. La città in cui è ambientata la storia è Boston e la protagonista è Birdie, una giovane fanciulla dalla pelle bianca, sebbene figlia di padre nero e madre bianca, mentre la sorella Cole è una graziosa bambina nera.

Entrambi i genitori, pur facendo parte dei gruppi di attivisti dei diritti civili, hanno un rapporto burrascoso e quando le tensioni sempre in aumento tra i due esplodono la famiglia si divide. Il padre, infatti, portando con sé Cole si trasferisce in Brasile, mentre la madre comincia a spostarsi in giro per gli Stati Uniti accompagnata da Birdie e le due donne, pur di non essere ritrovate, cambieranno continuamente identità. Con il diverso nome di Sheila e Jesse Goldman madre e figlia cercheranno di trovare un nuovo equilibrio.

La giovane Birdie che ormai è Jesse Goldman tenterà di ritrovare la sorella Cole per riprendersi quella parte di vita ormai perduta, quella identità che nonostante il destino a lei ostile è rimasta integra e alla quale non è disposta a rinunciare.

ATuttoNet
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica