Autobiografia erotica – di Aristide Gambia di Domenico Starnone

Nel libro di Domenico Starnone édito da Einaudi il protagonista è Aristide Gambia, un uomo di 58 anni, con un lavoro gratificante, Gambia ha quattro figli e tre matrimoni alle spalle andati male, nonostante la sua vita sessuale sia sempre stata più che soddisfacente, e lo è tuttora. Un giorno Aristide riceve una lettera e il mittente è una donna con la quale aveva avuto una storia breve quando era giovane: quel ricordo fa nascere in entrambi la voglia di raccontarsi le loro vite. Ogni volta che si vedono, le loro parole, i loro sguardi, sembrano rivivere una passione forte.

Tra di loro non c’è nessun legame affettivo, sono ormai due persone adulte, che si divertono nel far assumere alle parole il ricordo erotico di un’esperienza passata. Dalla lettura del libro di Domenico Starnone emerge che il sesso è un modo per relazionarci agli altri, con il tempo che passa, ma anche con noi stessi. Infatti il sesso rappresenta una parte intima di ognuno di noi che racchiude ogni nostra emozione e che fa venire fuori la nostra personalità.

ATuttoNet
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica