Aloma – di Mercè Radoreda

AlomaNel libro di Mercè Radoreda édito da La Nuova Frontiera la protagonista è Aloma una giovane fanciulla di venti anni che non riesce ad innamorarsi, anzi prova nei confronti dell’amore un senso di repulsione e disgusto. Un giorno però un fulmine a ciel sereno giunge nella sua vita, facendole cambiare idea sull’amore. Robert, il cognato di Aloma che vive in Argentina si reca a Barcellona, dall’arrivo dell’uomo la ragazza non è più la stessa, avverte un forte cambiamento nella sua vita e sente che i suoi sentimenti sono inspiegabilmente cambiati.

Aloma non vuole ammetterlo neppure a sé stessa, ma Robert, dall’aspetto bello ed affascinante dà un senso ai suoi giorni, si sente all’improvviso rinata e sente di essere legata a quell’uomo così come lui sembra interessato a lei. A volte l’amore può deludere, può incantare, può cambiare le persone, ma quello che non cambia è che resta comunque un sentimento unico e forte, una delle poche cose della vita in grado di farci sognare, di regalarci illusioni e disincanto….

ATuttoNet
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica