Al lupo al lupo – di Karin Fossum

alIl giallo di Karin Fossum “Al lupo al lupo” èdito da Sperling & Kupfer narra la storia di una bimba ritrovata dai genitori nella sua culla ricoperta di sangue. Non si sa come questo sia accaduto. I genitori, approfittando del sonno della bimba che riposava beata nella sua culletta nel giardino dinanzi casa, avevano trascorso un pò di tempo in intimità.

Nulla faceva pensare che di lì a poco potesse succedere qualcosa di strano e assurdo. Usciti fuori per controllare se la loro bimba si fosse svegliata, la coppia trova la culla ricoperta di sangue. Restano sconvolti ed impauriti fino a quando non giungono in ospedale dove viene detto loro che la bimba non ha nulla.

Quella culla coperta di sangue è uno scherzo fatto da qualcuno per sconvolgere e creare scompiglio nel piccolo paese, ma quello che si teme è che chi ha fatto questo assurdo e cattivo scherzo, possa un giorno anche decidere di seminare la morte fra gli abitanti del paese.

Ad indagare sul caso della bimba è l’ispettore Sejer il quale sin dal primo momento, non crede assolutamente possa essersi trattato di uno scherzo. L’ispettore, infatti, ritiene che non si può giocare e devastare la pace e la sensibilità di una famiglia, con uno scherzo così grave. E la conferma dei suoi dubbi gli giunge quando, rientrando a casa dal suo lavoro, trova un cartello con la scritta “L’inferno comincia adesso” .

Di certo chi ha scritto quella frase non sta scherzando, ha solo avvertito che il paese è in pericolo ed è così che ad un tratto calano paure e tensioni tra gli abitanti del paesino e la suspense del libro comincia a salire fino a quando………..

Libri
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica