Agent 6 – di Tom Rob Smith

agentIl libro di Tom Rob Smith édito da Sperling & Kupfer è una storia ambientata nel 1965 quando Leo Demidov, un ex agente facente parte dell’organizzazione della polizia segreta viene obbligato dall’apparato sovietico a rimanere a Mosca, allo stesso tempo la moglie e le sue figlie devono partire per una missione diplomatica e andare a New York.

Ma purtroppo la tragedia incombe, la famiglia è vittima di un vile attentato, e sarà così che Leo chiede di essere lui a condurre le indagini per scoprire chi è il terrorista che si nasconde dietro quell’attacco che ha colpito la sua famiglia. Ma riceve un’unica e sola risposta: NIET.

Preso da un forte desiderio di giustizia e intenzionato a scoprire la verità su quanto accaduto Leo inizia una ricerca del tutto personale partendo da Mosca fino a giungere in America e poi in Afghanistan dove negli anni ottanta si vive la triste e tormentata realtà dell’invasione russa. Leo dovrà affrontare enormi difficoltà ricercando una verità che presenta ombre non solo sotto l’aspetto politico e storico, ma anche dal lato umano.

ATuttoNet
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica