Tearaway – dettagli, gameplay e nuovo trailer

Autore:

tearaway dito

Tearaway è l’atipica esclusiva per PlayStation Vita in sviluppo presso gli studi di Media Molecule, conosciuti principalmente per aver dato vita alla saga di LittleBigPlanet su PlayStation 3. Dopo la valanga di informazioni, immagini e video per Killzone: Mercenary, anche questo titolo è stato protagonista di un grosso aggiornamento. Abbiamo dunque nuove immagini, un trailer inedito e soprattutto un corposo filmato di gameplay, ma anche una serie di dettagli che elencherò di seguito.

tearaway screenshot

Annunciato lo scorso anno al Gamescom di Colonia, di Tearaway sapevamo veramente poco. Grazie alla dimostrazione alla stampa avvenuta a inizio mese negli studi dello sviluppatore, siamo finalmente in grado di scoprire qualcosa di più su questo interessante progetto, che oltre a uno stile e a un gameplay unico, proverà a sfruttare come si deve le peculiarità di PlayStation Vita. Se LittleBigPlanet pensava principalmente a sfruttare il mondo connesso online tramite i sistemi di PlayStation Network, Tearway guarda con curiosità a display touchscreen, trackpad, sensori di movimento, fotocamera e microfono. Tutto viene messo in gioco, nulla lasciato al caso. Le dita del giocatore interagiranno spesso con il mondo di gioco, per strappare via pareti di carta che nascondono interruttori o per colpire i nemici a distanza. 

tearaway ps vita

La fotocamera verrà utilizzata per fotografare ambienti del mondo reale e adattarli al mondo di Tearaway, mentre soffiando verso il microfono avremo l’opportunità di vedere come il “vento” da noi creato vada a influenzare l’intero livello del gioco. Ma aldilà di come verrà sfruttata al 100% PS Vita, è lo stile unico abbinato a un gameplay intelligente, che va oltre i concetti classici del platform tipico a la Super Mario, a colpire. Il motore di gioco è stato progettato per far sì che ogni oggetto possa essere costituito da un solo pezzo di carta, con il quale potrà ovviamente interagire l’utente. 

tearaway media molecule

L’avventura ci porterà a scoprire un messaggio segreto, diverso per ogni giocatore, mentre lo studio ha approfittato dell’occasione per presentare Atoi, versione femminile del protagonista che avevamo già conosciuto con il primo reveal. Non è chiaro purtroppo quando Tearaway arriverà sul mercato, anche perché Media Molecule afferma di non avere nessuna fretta, ma solo assicurarsi che nasca un gioco in grado di equiparare l’importanza di LittleBigPlanet. La speranza ovviamente è che non arrivi troppo tardi: PS Vita, e i giocatori di PS Vita in particolare, hanno bisogno di certezze. Meglio ancora se intriganti e al tempo stesso fresche e innovative.