Recensione Call of Juarez 2: Bound in Blood


call
Torna per tutti gli amanti del genere western un capolavoro  firmato Techland e Ubisoft: stiamo parlando di Call of Juarez: Bound in Blood , il sequel del capolavoro del 2006 Call of Juarez. Il primo capitolo della saga, uscito 3 anni fa, aveva impressionato per la capacita’ di ricreare l’atmosfera di quei film western tanto amati dal grande pubblico.
In questo nuovo episodio scopriremo la storia dei protagonisti amati nel primo capitolo:  Thomas e William e il reverendo Ray che abbiamo visto morire.

call-of-juare-2

La trama
La storia, ambientata durante la guerra di secessione,  vede l’esercito suddista arrancare contro i colpi dei nemini: nello stesso esercito ormai destinato alla sconfitta, militano Ray e Thomas, che decideranno di scappare e tornare a casa per salvare la famiglia dalla morte. Una volta giunti a casa, la madre sara’ gia’ morta ma il fratello Williams verra’ salvato e condotto con loro durante tutta l’avventura.
I protgonisti dovranno scappare dal loro ex generale che tentera’ in tutti i modi di catturarli e punirli per la diserzione: ma i nostri personaggi dovranno raggiungere il Messico e il fantastico tesoro di Juarez  per aver salva la vita.

Giocabilita’ di Call of Juarez: Bound in Blood
Gli sviluppatori hanno saputo mantenere quella bella giocabilita’ acquisita con il primo capitolo ma, con abile saggezza, sono riusciti anche a migliorare alcuni aspetti: primo fra tutti la possibilita’ di scegliere di volta in volta il proprio personaggio. Avremo a nostra disposizione entrambi i fratelli Mc Call (Ray o con Thomas) per poter affrontare i livelli: uno piu’ abile con le armi, l’altro scaltro con il lazzo e la sua ‘agilita.

Modalita’ di gioco multiplayer
Non poteva mancare di certo la modalita’ multiplayer per questo fantastico gioco:  la Techland ha pensato di introdurre ben 5 modalita’ differenti, vediamo quali sono.

Leggende del West: un classico deatmatch a squadre
Sparatoria: match tutti contro tutti.
Caccia all’uomo
Banda
Ricercato

Molto interessante il sistema di punteggio per coloro che si dimostreranno abili e capaci: la loro taglia aumentera’ di volta in volta, un sistema realistico basato sull’importanza del player.

Sito ufficiale: callofjuarez.com – Call of Juarez 2: Bound in Blood

Continua: Call of Juarez: The Cartel su PC, PS3 e Xbox 360





Lascia una risposta