PS Vita, situazione tragica negli USA

Autore:

ps vita

PS Vita, la console portatile di casa Sony, registra vendite tutt’altro che soddisfacenti in tutto il mondo e non è certamente una novità, ma il quadro che arriva dagli Stati Uniti è più tragico delle peggiori aspettative. La fonte è il famoso forum di NeoGaf, dove un utente ha pubblicato una fotografia, che trovate in calce a questa notizia, in cui mostra uno scaffale dedicato a giochi PlayStation Vita completamente vuoto: l’immagine non deve però trarre in inganno perché, come ha spiegato l’autore, non si tratta di un clamoroso sold-out ma di una semplice mossa logistica da parte del retailer, un punto vendita della nota catena Walmart.

bioshock ps vita

L’utente ha parlato della situazione descrittogli da un impiegato del negozio: la domanda per PS Vita, e di conseguenza per i giochi, è troppo bassa, tanto che il fornitore ha deciso di ridistribuire i titoli soltanto verso i punti vendita in cui ancora si riesce a piazzare qualcosa per l’handheld. Non è una situazione facile, anche perché Sony si trova in difficoltà finanziarie e difficilmente potrà attuare una politica prezzi aggressiva come fatto da Nintendo nel momento più difficile per il 3DS. Senza contare che nel 2013 bisognerà concentrare già gli sforzi su PlayStation 4, e c’è il rischio che PS Vita venga dimenticata a un anno dalla messa in commercio. 

ps vita vendite usa