PlayStation 4 in sviluppo dal 2010

ps4

In molti speravano di vederla già all’E3 2012 di Los Angeles, ma per PlayStation 4 bisognerà ancora aspettare.

Intanto però se ne continua giustamente a parlare, e questa volta grazie ad Attila Vass, ex impiegato che ha lavorato per il colosso giapponese dal maggio del 1998 all’aprile del 2012, occupandosi nel 2010 delle librerie grafiche e del comparto sicurezza non solo delle console attuali, ma anche della Next Generation PlayStation.

Vass ha preso questo ruolo nell’agosto 2010 prima di lasciare l’azienda appunto tre mesi fa. Difficile dire oggi quando sia effettivamente iniziato lo sviluppo dell’erede di PlayStation 3, ma è chiaro che i laboratori di Sony sono già in grande spolvero per regalare agli appassionati la quarta generazione di console casalinghe legate al marchio.

Sony non ha mai smentito ovviamente l’esistenza di PlayStation 4, specificando persino al recente E3 di Los Angeles che realizzare hardware dalla potenza “contenuta” (come si era parlato qualche settimana prima) non rientra nelle strategie dell’azienda: se una nuova console deve arrivare, che sia realmente potente e in grado di definirsi sul serio next-gen.

Ormai le indiscrezioni sono sempre più insistenti, Nintendo è pronta a lanciare entro quest’anno il Wii U. Lecito sperare che entro l’inizio del 2014 vedremo in campo anche PlayStation 4 e la nuova Xbox.

Giochi
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica