Microsoft commenta l’annuncio di PlayStation 4

Autore:

ps4 20 febbraio

Arriva finalmente il commento tanto atteso di Microsoft sul PlayStation Meeting del 20 febbraio, evento di New York in cui Sony con tutte le probabilità del caso presenterà per la prima volta al mondo la nuova PlayStation 4. A rilasciare il commento è stato l’esecutivo Jon Grimes intervistato ai microfoni del portale britannico MCV, in cui ha svelato le sue impressioni circa l’importanza dell’annuncio e gli effetti che avrà sul mercato.

ps4 dualshock

Grimes ha ammesso che qualunque cosa svelerà Sony la prossima settimana sarà sicuramente molto importante per l’industria ma, ha aggiunto, i consumatori non se ne cureranno più di tanto perché quel che conta oggi è entrare nei negozi, che siano essi fisici o online, e poter usufruire dell’esperienza offerta dal mondo Xbox. Bisogna ricordare insomma, secondo Grimes, chi sta comprando in questo momento. La cosa più importante per Microsoft è quella di pensare al futuro guidando la creatività riguardo marketing, modelli di business e retail. Sono i veri punti focali su cui si sta concentrando l’azienda di Redmond per progettare il futuro di Xbox. 

PS4 concept 10

Parole che possono essere interpretate in diversi modi: Microsoft pensa a qualcosa di nuovo per il lancio di Xbox 72o? Magari qualcosa che non era mai stata pensata prima, che viene utilizzata in altri ambiti ma che nell’industria dei videogiochi è sempre stata considerata un rischio. Chissà, magari un lancio che arrivi a brevissima distanza dalla presentazione. Sì, stile smartphone e tablet. Vedremo. Intanto godiamoci l’annuncio di PlayStation 4