Crysis 3 non su Wii U per scelta di EA e Nintendo


crysis 3 ps3

Crysis 3 non arriverà su Wii U, perlomeno non in tempi brevi. Il nuovo sparatutto firmato Crytek resterà dunque soltanto su PC, PlayStation 3 e Xbox 360, piattaforme per le quali la commercializzazione è prevista per il mese di febbraio. Intervistato da Digital Spy, l’amministratore delegato dello sviluppatore Cevat Yerli ha spiegato che si tratta di una decisione presa in comune accordo tra EA e Nintendo. 

crysis 3 in game

Yerli ha infatti ammesso che gli piacerebbe vedere un titolo come Crysis 3 in azione su Wii U, ma i suoi desideri e le reali intenzioni dell’azienda sono cose che spesso non coincidono. Evidentemente, EA e Nintendo hanno ritenuto che lo sviluppo di una versione specifica dello sparatutto per la nuova console casalinga avrebbe richiesto dei tempi eccessivamente lunghi per ottenere poi buoni risultati sul mercato. Una decisione che oggettivamente si scontra con quella di presentare Mass Effect 3 al lancio della macchina, nonostante il gioco fosse disponibile su PC, PlayStation 3 e Xbox 360 dallo scorso marzo.

crysis 3 new york in rovina

I rapporti con le terze parti, è noto, non sono mai stati il punto forte di Nintendo che con Wii U dovrà riuscire a invertire questo trend negativo. In un periodo in cui i progetti in esclusiva latitano, avere il supporto delle aziende principali è quasi fondamentale per sopravvivere, specialmente nel malaugurato caso non dovesse ripetersi il successo del Wii sul mercato casual. Crysis 3 su Wii U forse non avrebbe fatto strappare i capelli a molti, ma sarebbe stato un ottimo valore aggiunto per la console. 

Continua: Crysis 3, il massimo per PlayStation 3 e Xbox 360 secondo Crytek





Lascia una risposta