Call of Duty Black Ops 2 flop su Wii U, Activision incolpa i fan

black ops 2 wii u

Non c’erano grosse aspettative riguardo le vendite di Call of Duty Black Ops 2 su Wii U: si trattava del resto di un gioco multipiattaforma, seppur particolarmente atteso e famoso, su una nuova console. Ma secondo quanto riporta lo sviluppatore indipendente Calvin Hall, i risultati sul mercato sono stati a dir poco disastrosi, tali da mandare su tutte le furie Activision che se la prende con i fan Nintendo per la loro “ipocrisia”. Hall racconta di aver parlato con un dipendente di uno studio che realizza giochi per l’editore, il quale gli ha svelato le reazioni di Activision dopo aver constatato il flop di Call of Duty Black Ops 2 su Wii U.

Call of Duty Black Ops 2 trailer lancio 05

Activision non si aspettava molto dalle vendite di Black Ops 2 su Wii U, ma di certo non si sarebbe mai aspettata che fossero così abissali“, racconta il dipendente anonimo che poi aggiunge:

Activision ha dato ai possessori di Wii U la miglior versione possibile di Black Ops 2 con tanto di caratteristiche Off TV, ma i fan Nintendo non l’hanno supportata. Hanno realizzato che i Nintendo fan si limitano a parlare, ma quando si tratta di aprire i portafogli, sono capaci di spendere 60 dollari solo per New Super Mario Bros.

La fonte di Calvin Hall ha continuato a esprimere la sua opinione citando il parere di DICE, lo studio svedese autore della saga di Battlefield, che ha dichiarato di non essere impressionato da Wii U.

Non c’è nessun entusiasmo per questa console. La sola ragione per la quale i publisher continuano a portare giochi su Wii U risiede nell’intenzione di non danneggiare i loro rapporti con Nintendo.

Aldilà dei pareri personali della persona intervistata, appare chiaro come stia cominciando a nascere un problema, l’ennesimo, tra gli sviluppatori di terze parti e una console Nintendo. Evidentemente la posizione di svantaggio da un punto di vista tecnologico rispetto PlayStation 4 e nuova Xbox sta portando gli editori a “ignorare” nuovamente il sistema giapponese, dopo un inizio in cui tutti sembravano disposti a salire sulla barca. Le basse vendite e il gap tecnologico non aiuteranno certo le terze parti a convincersi del contrario.

Fonte

Giochi
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica