Batman Arkham City sequel di Batman Arkham Asylum


batman-arkham-cityRocksteady Studios e Warner Bros Entertainment hanno appena messo a disposizione una nuova serie di screenshot inediti che mostrano Batman: Arkham City, l’atteso sequel di Batman: Arkham Asylum nel quale controlleremo nuovamente il celebre supereroe dei fumetti.

Batman: Arkham City si svolgerà un anno dopo gli eventi narrati nel predecessore. L’ex guardiano dell’Arkham Asylum, Quincy Sharp ha acquisito una fama da eroe per aver fermato il Joker e, sfruttando il proprio nuovo status sociale, concorre e viene eletto Sindaco di Gotham City.

Poiché né l’Arkham Asylum né la Blackgate Prison sono in condizione di ospitare i detenuti, Sharp avvia un progetto: costruire Arkham City, un’enorme struttura destinata a rinchiudere i criminali, nei bassifondi della città.

Tutto sembra procedere per il meglio, fino a quando Due Facce rapisce Catwoman e, per acquisire maggior notorietà e rispetto tra gli altri detenuti, ne progetta l’esecuzione pubblic.

Nei panni di Batman, dovremo salvare Catwoman dalla morte e “rimettere” i criminali al loro posto.

Dalla trama (ottenuta in base a quanto sappiamo del progetto) si direbbe quasi che Batman: Arkham City si svolga esclusivamente ad Arkham City, ma non è così.

Sappiamo infatti che potremo girare liberamente per Gotham City e che, per raggiungere rapidamente le nostre destinazioni, potremo agganciarci ad elicotteri, auto ed altri veicoli in movimento. Inoltre, i cittadini spesso ci proporranno delle missioni secondarie, in modo da garantire un po’ di longevità in più nel gioco. Sin dall’inizio della partita, disporremo inoltre di tutti gli accessori che abbiamo avuto modo di sfruttare nel precedente episodio.

Un’altra caratteristica introdotta in Batman: Arkham City sarà una modalità in multiplayer ancora non ben definita che ci consentirebbe, ad ogni connessione, di affrontare sfide diverse (attendiamo con impazienza ulteriori informazioni da Rocksteady Studios).

Batman: Arkham City uscirà questo autunno per PlayStation 3, Xbox 360 e PC

Continua: Niente veicoli in Batman: Arkham City





COMMENTI

  • Valerio - -

    Non vedo l’ora che esca!!!!
    Comunque il multiplayer è stato smentito dalla Rocksteady stessa, che ha dichiarato di volersi concentrare solo ed esclusivamente sul giocatore singolo.
    Il game director, Sefton Hill, ha inoltre affermato che se avessero applicato il multiplayer, avrebbero ottenuto un gioco di qualità inferiore.

Lascia una risposta