Un casco airbag che si gonfia quando serve

hovding-casco-airbag-da-biciclettaTante persone ( soprattutto noi donne) nutrono una certa avversione verso i caschi perché rischiano di rovinare acconciature e messe in piega varie.

Conosciamo, però, l’importanza di questi accessori che sono in grado di proteggerci in caso di necessità.

Ebbene, una società svedese, la Hövding, ha messo a punto un casco airbag davvero speciale che a tutto somiglia tranne che ad un casco.

Infatti l’innovativo prodotto si presenta come una sorta di collare che resta tale fino a quando non viene attivato.

Il sacchetto contiene il collare stesso, l’elio per gonfiare l’airbag e dei particolari sensori che sono in grado di percepire la differenza tra un vero e proprio incidente ed un semplice movimento improvviso.

In caso di necessità il dispositivo si gonfia in tempi brevissimi (0,1 secondi) proteggendo in tal modo la testa di chi lo indossa.

Inoltre i sensori, costituiti da giroscopi ed accelerometri, controllano costantemente la circolazione ed un’apposita blackbox (scatola nera) registra i vari movimenti, funzione che si rivela assai utile ai fini assicurativi.

Il casco gonfiabile dispone, poi, di una piccola batteria che può essere ricaricata via USB.

L’accessorio è però utilizzabile una sola volta, il che non è il massimo visto il prezzo non proprio economico (circa $ 470): proprio per questo la Hövding offrirà sconti su un nuovo acquisto a chi riporta il casco utilizzato in precedenza.

Il casco gonfiabile sarò presto lanciato anche sul mercato europeo.

L’accessorio ideale per salvaguardare l’eleganza del look e la sicurezza personale di chi lo indossa.

ATuttoNet
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica