Trap Call applicazione per chiamate anonime

TrapCallA chi non è capitato di ricevere chiamate anonime?

Spesso accade durante la notte e telefonate di tal genere oltre ad infastidirci sono capaci di provocare un grande spavento.

TrapCall è quello che fa al caso nostro!

Si tratta di un’applicazione per iPhone, che dopo circa un anno e mezzo è stata approvata su Apple Store ed è ora pronta per essere scaricata.

La funzione di Trap Call, che rende il servizio unico nel suo genere, dovrebbe essere quella di individuare il numero privato da cui viene effettuata la chiamata anonima: basterà premere due volte il pulante di alimentazione e la telefonata sarà rintracciata.

È disponibile, inoltre, a pagamento, un ulteriore servizio consistente nell’individuazione di un nome e di un indirizzo che vengono comunicati mediante messaggio di testo.

TrapCall dispone, inoltre, di segreteria telefonica, opzione “offline” ed avviso di chiamata, utile soprattutto quando il cellulare è spento.

È possibile, poi, convertire messaggi vocali in testo ed inviarli via SMS, e-mail o notifiche push.

L’applicazione è al momento disponibile gratuitamente su Apple Store.

Un modo senz’altro utile per interrompere telefonate moleste.

Se qualcuno nutre dubbi sulla legalità dell’applicazione, può dormire sonni tranquilli.

Il manager Nate Kapitanski ha , infatti, assicurato che TrapCall è un servizio legale al cento per cento.

ATuttoNet
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica