Regali Festa delle donna: suggerimenti

festa-della-donnaDomani, come ogni 8 marzo, si celebra la Giornata internazionale della donna, comunemente detta festa della donna.

Tradizione vuole che si omaggi il popolo femminile con pensieri più o meno importanti.

Per i maschietti in cerca di aiuto, ecco qualche piccolo suggerimento.

cenaNon affannatevi a cercare regali importanti o preziosi perchè basta davvero poco per rendere felice la vostra Lei.

Il rametto di mimosa (a cui rimandiamo per un’ottima guida alla coltivazione) non può certo mancare all’appello ma non occorre spendere tanto comprandone uno ben confezionato: è sufficiente raccoglierne un po’ dall’albero a voi più vicino e se trovare una mimosa nei dintorni è per voi si rivela essere un’impresa troppo ardua, potete optare per qualsiasi altro fiore, perchè è davvero il pensiero quello che conta.

Altra idea non certo originale ma sempre apprezzata potrebbe essere un invito al ristorante: la cena romantica fa sempre bene ad una coppia, ma se la Lei di turno non è la vostra partner, state pur certi che il regalo sarà comunque ben accetto.

Conoscete una donna che non sia disposta, almeno per un giorno, a rinunciare al titolo di “regina dei fornelli”?

massaggioScommetto che anche un bel massaggio non potrà essere oggetto di rifiuto: si tratta di un regalo per tutte le tasche perchè offre a chi non può permettersi un centro benessere la possibilità di omaggiare la sua Lei con un massaggio fai da te.

Cioccolatini, candele profumate, libri, viaggi più o meno lunghi, sono ulteriori suggerimenti a cui voi maschietti potete ricorrere ma il regalo più grande che si può fare a qualsiasi donna, che sia una compagna, una mamma, un’amica o una sorella, è quello di portarle rispetto sempre, non solo un giorno all’anno.

Geek
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica