Egloo, candele come fonte di riscaldamento

egloo candeleMolti amano le candele, articoli spesso utilizzati più per esigenze estetiche che funzionali.

Si tratta infatti di un prodotto che nasce per far luce laddove manchi un’adeguata fonte di illuminazione ma, nella maggior parte dei casi, è poi utilizzato per creare atmosfere soffuse e particolari più che per illuminare una stanza buia.

Per non parlare delle tante varianti disponibili in commercio, per fragranza e forma.

egloo candele 1

Se quindi diversi possono essere gli utilizzi di una candela, a nessuno forse è mai venuto in mente di usarla come fonte di riscaldamento.

Egloo invece sviluppa proprio questa idea: si tratta di un aggeggio che, utilizzando quattro piccole candele e due cupole in terracotta nidificate, è in grado di diffondere il calore generato nell’intera stanza per ben 5 ore.

E quando le candele saranno esaurite basterà cambiarle: peraltro questa è un’operazione molto economica perchè per Egloo possono essere tranquillamente usate le candele Ikea che costano pochissimo.

La capacità di Egloo di generare e diffondere così tanto calore è dovuta sia al design della cupola che è nidificata sia all’argilla.

Certo, non è una soluzione per riscaldare l’intera casa ma pare perfetta per una stanza, anche non troppo piccola.

Egloo è disponibile in diverse finiture a 60 dollari, circa 53 euro.