Confezionare i regali natalizi in maniera alternativa

confezioni natalizie alternativePronti per altri utilissimi suggerimenti su regali e regalini natalizi?

Beh, oggi mi astengo dal proporvi articoli più o meno utili perchè ho intenzioni di darvi qualche piccolo consiglio su come confezionare i vostri cadeau.

Spesso, una volta acquistato il pensierino, lasciamo alla commessa di turno il compito di impacchettarlo perchè è la soluzione più comoda e veloce e soprattutto economica, almeno la maggior parte delle volte.

confezioni natalizie riutilizzabili

Ci ritroviamo così con una serie di pacchetti tutti uguali e impersonali la cui confezione sarà distrutta e gettata via non appena il curioso destinatario avrà fra le mani l’agognato regalino.

Per evitare allora che montagne di carta si accumulino nel cestino, perchè non confezionare i pacchi natalizi in maniera alternativa e più divertente?

Basta davvero poco per realizzare una confezione diversa e soprattutto che possa poi essere riutilizzata in qualche modo.

Potremmo ad esempio usare al posto della carta dei tessuti, scegliendoli magari con stampe particolari o a tema: di natalizi in commercio se ne trovano tanto e di ogni prezzo.

confezione regalo riutilizzabili

L’involucro potrà poi essere usato ad esempio come strofinaccio, tovaglia, runner, centrino ecc.. tutto dipende dalla grandezza e dalla tipologia dello stesso.

Anche il foulard potrebbe essere una buona alternativa, nei mercatini a volte si trovano articoli carinissimi a prezzi stracciati: anche in questo caso la confezione non sarà gettata ma potrà essere usata come fascia per capelli, bandana, cintura ecc…

Questi sono solo pochi esempi ma le soluzioni per creare confezioni natalizie diverse, originali e soprattutto ecofriendly sono davvero varie.

Geek
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica