Cibo extra? L'App Ratatouille ti aiuta a condividerlo

Ratatouille applicazioneSe aprendo il frigo ci si accorge di avere del cibo che avanza e di non poterlo consumare prima che vada a male, cosa si può fare per non buttarlo?

Accade spesso, infatti, di ritrovarsi con alimenti, soprattutto freschi, che, causa un viaggio improvviso o un cambio di dieta, sono destinati ad essere gettati via.

Ratatouille applicazione 1

Per evitare sprechi di questo genere, considerato anche il particolare momento di crisi, è stata sviluppata un’applicazione che permette all’utente di cercare gente disposta a prendere proprio quel cibo che lui non riuscirà a consumare.

L’app si chiama Ratatouille e funziona in questo modo: basta caricare sullo smartphone una lista di alimenti di cui ci si vuole sbarazzare per verificare poi dove sono localizzate le persone che proprio di quel cibo avrebbero bisogno.

Ratatouille applicazione 2

Si tratta di una trovata davvero utile che evita inutili sprechi offrendo la possibilità di scambiarsi cibo extra.

Pensate anche a come possa tornare utile avere un’applicazione di questo tipo nel caso in cui il vostro orticello personale produca più di quello che siete in grado di mangiare o nel caso in cui vostro marito torni dal supermercato con le buste della spesa stracariche di cose che non riuscirete mai a mangiare prima della scadenza.

Ratatouille è disponibile su iTunes.

Geek
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica