Chicchi di caffè metallici per raffreddare bevande calde

chicco di caffè di metalloBere un buon caffè è per molti un vero e proprio rituale.

Naturalmente perché il momento sia perfetto è necessario che la temperatura della bevanda sia quella giusta, nè troppo calda né troppo fredda.

Soprattutto se si tratta del tipico caffè americano, molto più “lungo” rispetto al nostro e quindi più difficile da sorseggiare alla temperatura ottimale.

I designer Dave Petrillo e Dave Jackson hanno, allora, avuto un’idea brillante realizzando i Coffee Joulies.

chicci di caffè metalliciSi tratta di chicchi di caffè fatti di acciaio inox contenenti all’interno del guscio lucido un materiale atossico in grado di fondere a 140° Fahrenheit.

Quando il caffè versato è troppo caldo, i chicchi metallici assorbono il calore in eccesso offrendo la possibilità di bere la bevanda alla giusta temperatura, raffreddandolo tre volte più velocemente del normale.

Al contrario, quando il caffè comincia a raffreddarsi questi simpatici gadget rilasciano il calore precedentemente assorbito, per far sì che la temperatura resti costante.

Gli ideatori dei Coffee Joulies assicurano che in un thermos i chicchi di acciaio sono in grado di mantenere la temperatura giusta addirittura per oltre cinque ore.

Ovviamente i Coffee Joulies sono ideali per qualsiasi tipo di bevanda: tè, cioccolata calda, tisane ecc…

L’idea, partita come progetto da finanziare on line, ha riscosso un enorme successo racimolando donazioni per oltre 300.000 dollari.

Certo, viste le alte temperature di questi giorni, parlare di fumanti bevande non è il massimo, ma meglio partire avvantaggiati, preparandoci ad affrontare al meglio i prossimi mesi invernali.

ATuttoNet
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica