+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 3 di 3
  1. #1
    janet
    Guest
    Google Editions presto in arrivo
    Riporta il Wall Street Journal che entro la fine del 2010 in USA e nel primo trimestre 2011 nel resto del mondo, partira il negozio di libri di Google, che a differenza di quelli di Amazon e di Apple dovrebbe permettere anche l'acquisto in librerie indipendenti, il tutto legato ad un account Google. Al momento, però il tutto è ancora avvolto nel mistero, non si conoscono neanche i nomi dei partners di Google.

  2. #2
    Emicrania
    Guest
    Scusate la mia ignoranza da abitante delle caverne, non conosco nemmeno quelli di Amazon e di Apple ma sono negozi di libri virtuali? O negozi virtuali di libri reali? Sono un po' confusa!

    Questo forse è un po' fuori discorso ma siamo davvero in così poche le persone che ancora vanno in una libreria, si scelgono il libro, lo accarezzano, sentono l'odore della carta, gustano il piacere di averlo in mano (non dite porcate! ) e hanno piacere nel vederlo sullo scaffale insieme agli altri una volta finito?

  3. #3
    Amministratore
    Points: 134,549, Level: 52
    Level completed: 39%, Points required for next Level: 3,201
    Overall activity: 0%
    Achievements:
    SocialYour first GroupRecommendation First ClassVeteranCreated Album pictures
    L'avatar di Delo
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Genere
    Maschio
    Località
    Foligno, Italy
    Messaggi
    8,330
    Punteggio
    134,549
    Livello
    52
    Credits
    614,155
    Depositati
    0
    Ringraziamenti
    153
    Ringraziato 241 Volte in 163 Post
    Inserzioni Blog
    24

    I miei social

    Segui Delo su Google+
    Amazon è un e-commerce nato nel settore libri e poi cresciuto e divenuto un negozio online che vende di tutto (dall'elettronica ai libri, dai giochi alle fotocamere), mentre Apple, con il suo iTunes, è un e-commerce che vende musica, film, libri...il tutto compatibile con i suoi dispostivi (iPad, iPhone, iMac etc)

    La schiera degli amanti dei libri "classici" è lunga e non morirà mai, certo che possedere 100 libri sul tuo iPad e poterli leggere sempre e comunque e' un vantaggio non da poco.

Tag per Questa Discussione
Articoli consigliati
Permessi di Scrittura
  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •