Google ha lanciato sul web un particolare strumento che identifica i paesi che maggiormente hanno chiesto la rimozione di contenuti anche di You tube ed i dati degli utenti , questo alla luce di quello che è stato definito sul blog di Google la volontà di mostrare una maggiore trasparenza sulle richieste governative.
Al primo posto c’è il Brasile con oltre 3600 richieste inoltrate a Google, poi ci sono gli Stati Uniti con oltre 3500 richieste ed al terzo posto il Regno Unito con un numero molto più basso di richieste, circa 1200.
Altre info qui