+ Rispondi alla Discussione
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 16
  1. #1
    Amministratore
    Points: 222,184, Level: 67
    Level completed: 17%, Points required for next Level: 5,566
    Overall activity: 1.0%
    Achievements:
    SocialYour first GroupRecommendation First ClassVeteranCreated Album pictures
    L'avatar di themonster
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Genere
    Maschio
    Località
    Mercato San Severino, Italy
    Messaggi
    7,022
    Punteggio
    222,184
    Livello
    67
    Credits
    473,074
    Depositati
    0
    Ringraziamenti
    96
    Ringraziato 135 Volte in 72 Post
    Inserzioni Blog
    10

    I miei social

    Segui themonster su Facebook
    Dmoz vs Giorgiotave : espulsi gli admin e moderatori di GT
    Dmoz vs Giorgiotave : espulsi gli admin e alcuni moderatori di GT.
    Per la precisione Giorgiotave, Hogudo, Mamilu ed Andrez sono stati bannati da Dmoz la piu' autorevole directory online a cui Google stessa attinge per creare la propria directory.
    Dato l'enorme potere di Dmoz ci sono sempre stati screzi per presunti utilizzi impropri della directory, con polemiche spesso accese.
    Questa volta i toni della vicenda assumono importanza e rilievo senza precendenti per le persone coinvolte.
    Cerchiamo quindi di vedere cosa e' accaduto attingendo ai vari proclami degli interessati:

    GiorgioTave :
    il 12 febbraio gli editori ODP Giorgiotave, Hogudo, Mamilu ed Andrez (attuali Admin del Forum GT) sono stati bannati da Dmoz. Per le recentemente dispute amministrative interne al ForumGt tra i suoi Amministratori ed un ex Admin e gli ex moderatori massy e Gero (Meta di Dmoz Italia, uno sorta di amministratori per l'Italia), sulla gestione del ForumGt e sue iniziative commerciali, hanno portato ad un duro scontro.
    Presentando assieme ad altri, il 13 gennaio scorso, le sue dimissioni da moderatore del Forum GT, Gero ha chiaramente avvisato, con toni offensivi ed in forma scritta, che grazie ai suoi poteri, la cosa avrebbe avuto ripercussioni sulla permanenza degli attuali AdminGT nell'area Dmoz.
    Si è profondamente convinti che Dmoz sia un progetto valido e positivo e che gli attuali Admin del ForumGT abbiano fatto del loro meglio per farlo crescere.
    Si è altresì convinti che nulla abbia Dmoz a che fare con questa azione ma che sia solo l'annunciata vendetta personale di chi oggi lo guida in Italia.
    Si ritiene che questioni e conflittualità personali o professionali nulla abbiano a che vedere con Dmoz ed il rispetto delle sue direttive.
    Ora i nostri obiettivi sono:
    * scindere le responsabilità personali di chi ha perpetrato questo abuso dall'immagine di Dmoz.
    * Ritenendo questo un abuso di potere, chiedere ed ottenere l'allontanamento da Dmoz di chi lo ha commesso e di chi lo ha consentito.
    Con questi metodi :
    * questo messaggio è stato inviato il 17 febbraio a:
    staff@dmoz.org e - http://report-abuse.dmoz.org/
    http://report-abuse.dmoz.org/ita/ e a RZ
    Prendendo atto della censura imposta da RZ procederemo ad inviare questo messaggio a:
    1. Time Warner
    [Time Warner Inc. One Time Warner Center New York, NY10019-8016]
    2. AOL, [AOL LLC 22000 AOL Way Dulles, VA 20166]
    3. tutti gli Editori Dmoz/Italia
    4. una versione in inglese per tutti gli editori /World.
    5. i maggiori forum e blog tecnici sia nazionali che esteri
    6. in forme adeguate ai media.
    7. a Beppe Grillo ed alle sue rubriche
    8. alle rubriche specializzate della stampa del settore
    9. a Repubblica
    10. al Corriere della Sera
    11. al quotidiano La Stampa
    12. al Giornale
    13. all'Unità
    14. ai partiti politici
    15. agli organismi amministrativi e di Governo
    16. agli Enti interessati
    17. al Presidente Associazione Parlamentari Amici dell'Informatica, Onorevole Franco Grillini, franco@grillini.it GRILLINI_F@CAMERA.IT
    18. a PI pi@deandreis.it
    19. a Mea il Gabibbo gabibbo@mediaset.it
    20. alle Iene http://www.iene.mediaset.it/segnalazioni.shtml
    21. ai Deputati di Forza Italia interessati all'informatica, CAMPA_C@CAMERA.IT PALMIERI_A@CAMERA.IT
    22. a Lucio Stanca, ex ministro innovazione stanca_l@posta.senato.it
    23. ne faremo inoltre oggetto di discussione nei maggiori convegni tecnici.
    24. lo porteremo a conoscenza dei vari livelli organizzativi di Google e di altri motori di ricerca.


    Replica di Emmebar ex Admin Gt
    Questo articolo non volevo nemmeno scriverlo, solo che poi, non potendo rispondere nella sede naturale, e non volendo coinvolgere altre entità, non mi rimane che usare il mio blog, magari lo leggeranno in 7, ma sono 7 persone a cui tengo davvero e a cui vorrei far capire la mia posizione.

    Io non posso più rispondere nel forum GT perchè mi hanno tolto ogni accesso, alla faccia del diritto di replica
    Prima di tutto una considerazione di carattere generale, io ho dato dei bei mesi della mia vita al Forum GT, poi per problemi personali ed ambientali me ne sono allontanato, la mia situazione non mi permetteva più di seguire quel progetto, adesso mi ritrovo additato come colpevole di chissà quali nefandezze, e pur esposto al pubblico ludibrio con tanto di link ai miei profili contenenti nome e cognome, sinceramente non me lo aspettavo.

    Adesso passo a dire la mia su alcuni punti:

    “recentemente dispute amministrative interne al ForumGt tra i suoi Amministratori ed un ex Admin e gli ex moderatori massy e Gero, sulla gestione del ForumGt e sue iniziative commerciali, hanno portato ad un duro scontro.“

    Io non ho avuto alcuno scontro con nessuno, ho semplicemente detto che non avrei continuato.

    “E’ facile produrre delle prove quando si è un Admin del Forum e si ha accesso al server, come ha fatto Scilla, ex Admin.
    Nel caso, fornirò personalmente prove uguali che dicono il contrario di quello che sono stato accusato. E lo farò dire proprio a quelli che hanno portato e sostenuto questa tesi. Per me è facile, ci metto poco :-) ”


    Giusto e tu sei admin da un bel po’ . Aggiungo che, volendo, c’è anche modo di verificare l’autenticità.

    “ Sappiamo d’altra parte come in queste ultime settimane decine di messaggi, alcuni con altri tipi di falsi, siano stati inviati da questo ex admin agli utenti, violando non solo la privacy di tanti forumisti, ma la dignità stessa del ForumGT.“

    E questa mi pare una affermazione grave, io ho mandato PM solo al padrone del forum in risposta a suoi PM, se qualcuno avesse ricevuto PM strano da me su quel forum sappia che non sono i miei, e lo prego di inviarmene copia, perchè :

    ” E’ facile produrre delle prove quando si è un Admin del Forum e si ha accesso al server, come ha fatto Scilla, ex Admin.
    …… Per me è facile, ci metto poco :-) ”


    ed aggiungo che è facile per un admin prendere la personalità di un forumista .

    Quì chiudo la mia replica, chi mi conosce sa come sono, chi non mi conosce valuterà da solo, ho vissuto per oltre 40 anni senza forum, posso tranquillamente invecchiare senza forum , la mia vita ha assolutamente altre priorità, quindi questi di oggi saranno i primi ed ultimi articoli sull’argomento.
    Ultima modifica di themonster; 25-02-2014 alle 16: 12

  2. #2
    Utente moscio
    Points: 4,387, Level: 9
    Level completed: 82%, Points required for next Level: 163
    Overall activity: 11.9%
    Achievements:
    VeteranTagger Second Class1000 Experience Points

    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Torino
    Messaggi
    99
    Punteggio
    4,387
    Livello
    9
    Credits
    1,314
    Depositati
    0
    Ringraziamenti
    0
    Ringraziato 0 Volte in 0 Post
    Immagino che nessuno si scandalizzerà se confesso che oltre a questo forum ne frequento anche degli altri sul tema webmaster e posizionamento e fra questi uno di quelli considerati di "riferimento" dalla comunità web c'è sicuramente il Forum GT.
    Proprio stamattina mentre mi accingevo a dare la solita occhiata al forum in questione mi sono imbattuto in un link (il cui testo è stato riportato integralmente da The Monster) dove in poche parole si diceva che alcuni dei moderatori del forum GT (fra cui Giorgio Tave stesso) il 12 di febbraio erano stati bannati dal ruolo di editori DMOZ.
    Ora stando al forum, sembra che si siano stati dei "dissapori" fra un ex moderatore che, andandosene sbattendo la porta, aveva minacciato formalmente di utilizzare tutta la sua "influenza" per far rimuovere da editori DMOZ Tave & C. e, vista la situazione attuale direi che c'è riuscito.
    Mi viene però un dubbio: possibile che una singola persona, possa riuscire a far bannare 4 (pluriennali e pluridecorati) editori senza solide basi su cui muovere le sue accuse?
    Se così fosse il ruolo di DMOZ verrebbe sicuramente sminuito... la più importante directory del mondo che sottostà a litigi di "condominio"... hmmmm... secondo me potrebbe esserci qualcosa di più concreto dietro, qualche fatto accaduto in passato che, opportunamente segnalato, ha fatto si che i 4 fossero bannati... Fantapolitica?

  3. #3
    Amministratore
    Points: 222,184, Level: 67
    Level completed: 17%, Points required for next Level: 5,566
    Overall activity: 1.0%
    Achievements:
    SocialYour first GroupRecommendation First ClassVeteranCreated Album pictures
    L'avatar di themonster
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Genere
    Maschio
    Località
    Mercato San Severino, Italy
    Messaggi
    7,022
    Punteggio
    222,184
    Livello
    67
    Credits
    473,074
    Depositati
    0
    Ringraziamenti
    96
    Ringraziato 135 Volte in 72 Post
    Inserzioni Blog
    10

    I miei social

    Segui themonster su Facebook Segui themonster su Google+
    Ora passo anche io ad i miei commenti personali.
    Dmoz: e' una directory autorevole e per forza di cose attira professionisti e non del settore. Del resto, a mio avviso, se togliamo gli esperti del settore quanta gente conosce realmente dmoz. Io dico nessuno. Provate con amici e parenti che navigano in internet, nessuno sa neanche lontanamente dell'esistenza di Dmoz.
    Ma ha una grande utilita' anche per gli utenti che non lo conoscono: da' autorevolezza a siti recensiti a mano e quindi da un boost a siti non spam.
    Il problema quindi non sorge quando un editor inserisce siti, anche SUOI, ma di valore. Il problema sorge quando l'editore NON inserisce gli altri siti seppur autorevoli.

    Ma veniamo alla vicenda :
    Di guerre tra Dmoz ed utenti ce ne sono state molte, ma questa e' al livello di una guerra mondiale.
    Due superpotenze che si scontrano : Cat di Dmoz (alias "amministratori") vs Seo di alto livello con notevoli per quanto se ne dica, motivi economici in ballo.
    Prima di esprimere un giudizio sulle due parti intendo pero' analizzare meglio la vicenda.
    Una prima considerazione mi indurrebbe a chiedere maggiori delucidazioni sulla rottura degli ex moderatori del forum gt e quelle motivazioni tecnico commerciali.
    Da lì sicuramente nascerebbe un'analisi piu' oggettiva.
    Ultima modifica di themonster; 07-02-2014 alle 15: 55

  4. #4
    Utente moscio
    Points: 4,387, Level: 9
    Level completed: 82%, Points required for next Level: 163
    Overall activity: 11.9%
    Achievements:
    VeteranTagger Second Class1000 Experience Points

    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Torino
    Messaggi
    99
    Punteggio
    4,387
    Livello
    9
    Credits
    1,314
    Depositati
    0
    Ringraziamenti
    0
    Ringraziato 0 Volte in 0 Post
    Cercando in rete ho trovato il blog dove l'ex moderatore GT dà la sua versione dei fatti...
    Interessante lettura... ovviamente contrastante con quanto letto sul forum GT!
    Ultima modifica di themonster; 07-02-2014 alle 15: 55

  5. #5
    Amministratore
    Points: 222,184, Level: 67
    Level completed: 17%, Points required for next Level: 5,566
    Overall activity: 1.0%
    Achievements:
    SocialYour first GroupRecommendation First ClassVeteranCreated Album pictures
    L'avatar di themonster
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Genere
    Maschio
    Località
    Mercato San Severino, Italy
    Messaggi
    7,022
    Punteggio
    222,184
    Livello
    67
    Credits
    473,074
    Depositati
    0
    Ringraziamenti
    96
    Ringraziato 135 Volte in 72 Post
    Inserzioni Blog
    10

    I miei social

    Segui themonster su Facebook Segui themonster su Google+
    Ho conosciuto Emmebar di persona al raduno gt. Il mio istinto mi dice che e' una persona pulita che si impegna nelle cose che fa e che e' uscito dal forum gt quando il forum GT ha perso quel qualcosa che per lui era fondamentale.
    Una cosa che non si dovrebbe mai perdere sono le amicizie quando si diventa grandi. Un frase che molte persone dovrebbero capire.
    Gli amici veri sono quelli che ti sopportano quando non sei nessuno e che non ti cercano quando sei qualcuno.

  6. #6
    Utente moscio
    Points: 4,387, Level: 9
    Level completed: 82%, Points required for next Level: 163
    Overall activity: 11.9%
    Achievements:
    VeteranTagger Second Class1000 Experience Points

    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Torino
    Messaggi
    99
    Punteggio
    4,387
    Livello
    9
    Credits
    1,314
    Depositati
    0
    Ringraziamenti
    0
    Ringraziato 0 Volte in 0 Post
    Sinceramente leggendo il blog ho avuto proprio l'impressione che emmebar non cercasse in alcun modo di ribaltare le accuse a lui rivolte, ma di spiegare in poche e semplici parole la sua versione dei fatti.
    A proposito di questo "confronto" sul forum GT (che poi di confronto non si tratta in quanto la replica è pubblicata su un blog personale che ovviamente non ha la visibilità di GT) ho l'impressione che ci sarà ancora molto da dire... Certo è, e non ho motivo di non credere a The Monster, che se gli editori DMOZ "filtrano" i siti a seconda dei loro personalissimi interessi, qui si apre un capitolo sullo tile "WEBBOPOLI".
    Che "pochi" editori, possano controllare come, quando e chi possa accedere ad una directory pubblica (il cui unico scopo è quello di selezionare contenuti validi da proporre) è semplicemente

    s c a n d a l o s o ! ! !

    mi chiedo come una situazione simile sia rimasta sotto la cenere per così tanto tempo...
    Domanda a The Monster: tu che sei stato personalmente protagonista di una vera e propria ingiustizia rimanendo fuori da DMOZ con i tuoi siti, perchè non hai denunciato la cosa?

  7. #7
    Amministratore
    Points: 222,184, Level: 67
    Level completed: 17%, Points required for next Level: 5,566
    Overall activity: 1.0%
    Achievements:
    SocialYour first GroupRecommendation First ClassVeteranCreated Album pictures
    L'avatar di themonster
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Genere
    Maschio
    Località
    Mercato San Severino, Italy
    Messaggi
    7,022
    Punteggio
    222,184
    Livello
    67
    Credits
    473,074
    Depositati
    0
    Ringraziamenti
    96
    Ringraziato 135 Volte in 72 Post
    Inserzioni Blog
    10

    I miei social

    Segui themonster su Facebook Segui themonster su Google+
    Nextlink perchè il problema di Dmoz è proprio che pochi disinteressati lo conoscono a mio avviso e quindi c'è un problema di tempi di inserimento e mancato inserimento per "mancanza di manodopera pura e pulita".Per me molti editor evitano gli inserimenti con questa scusa che utilizzano come arma di repressione per chi chiede l'inclusione di siti: "passano anni e quindi uno perde le speranza come me con atuttonet e similia e non fa piu' la richiesta".
    Io sono editor e credo in Dmoz o meglio nella sua utilita' per dare dei riferimenti validi alla rete, ma il problema come dici tu della selezione non in base ai contenuti, ma in base al settore ed alle conoscenze, esiste.
    Ad esempio ho denuncianto la presenza di siti quali ludus.it inseriti in moltissime sezioni e categorie, quando ci sono siti che non vengono inseriti neanche la prima volta: http://search.dmoz.org/cgi-bin/searc...rld%2FItaliano
    Un sito inserito ben 42 volte.
    Poi si passa ad una valutazione del settore: se richiedi l'inserimento in settori non rilevanti vieni inserito tranquillamente, ma non richiedere mai settori dalle serp competitive tipo turismo (alti livelli della directory) e similia.
    Tornando allo scontro GT e Dmoz credo che siano stati quegli interessi da una parte e dall'altra a fare sfociare nel caos.

  8. #8
    Utente moscio
    Points: 4,387, Level: 9
    Level completed: 82%, Points required for next Level: 163
    Overall activity: 11.9%
    Achievements:
    VeteranTagger Second Class1000 Experience Points

    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Torino
    Messaggi
    99
    Punteggio
    4,387
    Livello
    9
    Credits
    1,314
    Depositati
    0
    Ringraziamenti
    0
    Ringraziato 0 Volte in 0 Post
    hai capito ludus.it?
    Alla faccia di 1 segnalazione unica per 1 sola categoria... ma qui ci sono proprio figli e figliastri!
    Ma si è recensito il sito da solo questo ludus?
    Altrimenti chi avrebbe potuto inserirlo in tutte quelle categorie????
    Illuminami!

  9. #9
    Amministratore
    Points: 222,184, Level: 67
    Level completed: 17%, Points required for next Level: 5,566
    Overall activity: 1.0%
    Achievements:
    SocialYour first GroupRecommendation First ClassVeteranCreated Album pictures
    L'avatar di themonster
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Genere
    Maschio
    Località
    Mercato San Severino, Italy
    Messaggi
    7,022
    Punteggio
    222,184
    Livello
    67
    Credits
    473,074
    Depositati
    0
    Ringraziamenti
    96
    Ringraziato 135 Volte in 72 Post
    Inserzioni Blog
    10

    I miei social

    Segui themonster su Facebook Segui themonster su Google+
    Allora diciamo che la motivazione ufficiale e' che per coprire alcune cose di interesse si attinge anche ripetutamente a fonti. Puo' essere vero ed anche giusto, ma secondo me solo dopo avere verificato che non ci siano altri siti con informazioni anche maggiori

  10. #10
    Utente moscio
    Points: 4,387, Level: 9
    Level completed: 82%, Points required for next Level: 163
    Overall activity: 11.9%
    Achievements:
    VeteranTagger Second Class1000 Experience Points

    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Torino
    Messaggi
    99
    Punteggio
    4,387
    Livello
    9
    Credits
    1,314
    Depositati
    0
    Ringraziamenti
    0
    Ringraziato 0 Volte in 0 Post
    mah... mi sembrano futili motivi...
    possibile che in tutto il web italiano (e dico tutto) quello sia l'unico sito che possa dare un certo tipo di servizio agli utenti??? Non ci credo nemmeno se lo vedo!

Tag per Questa Discussione
Articoli consigliati
Permessi di Scrittura
  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •