+ Rispondi alla Discussione
Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 21
  1. #11
    Amministratore
    Points: 50,147, Level: 32
    Level completed: 19%, Points required for next Level: 2,603
    Overall activity: 33.0%
    Achievements:
    SocialRecommendation First ClassVeteranCreated Album picturesCreated Blog entry
    L'avatar di Joshh
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Genere
    Maschio
    Località
    Savigliano, Italy
    Messaggi
    7,675
    Punteggio
    50,147
    Livello
    32
    Credits
    388,442
    Depositati
    0
    Ringraziamenti
    239
    Ringraziato 190 Volte in 132 Post
    Inserzioni Blog
    5
    Noto con dispiacere che in qualunque discussione dove l'argomento sia la religione o la politica (e aggiungiamoci il calcio, anche se qui non centra nulla), i toni sono sempre accesi, a volte troppo.
    Io credo che la religione sia l'aspetto più personale e intimo di una persona, mentre la politica, beh, quello assolutamente è l'opposto.
    Quindi la VERA religione e la VERA politica non dovrebbero avere nulla a che fare l'una con l'altra.
    Purtroppo però, in molti casi, religione e politica esercitano un forte potere, e quindi è qui che si vanno a mescolare, sulle spalle di noi tutti.


    Fiero Papi e Tutor di "MarinRa" Arcoefreccia e "PierJoshh" Haplo

  2. #12
    Utente Leggenda
    Points: 1,788, Level: 6
    Level completed: 40%, Points required for next Level: 362
    Overall activity: 59.0%
    Achievements:
    Created Album pictures3 months registered1000 Experience Points
    L'avatar di etabeta255
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Genere
    Maschio
    Messaggi
    1,470
    Punteggio
    1,788
    Livello
    6
    Credits
    1,681
    Depositati
    0
    Ringraziamenti
    1
    Ringraziato 123 Volte in 109 Post
    La religione è politica e ambedue servono a "confondere" le ldee al popolo, modificando la verità.
    .....e spezzerò le catene ai miei pensieri, ora liberi essi plasmano il mio essere assopito sotto l'involucro delle apparenze.

  3. #13
    Utente veterano
    Points: 6,264, Level: 11
    Level completed: 65%, Points required for next Level: 386
    Overall activity: 21.0%
    Achievements:
    SocialVeteranTagger First Class5000 Experience Points
    L'avatar di iacchetti
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Messaggi
    391
    Punteggio
    6,264
    Livello
    11
    Credits
    26,619
    Depositati
    0
    Ringraziamenti
    0
    Ringraziato 5 Volte in 4 Post
    Citazione Originariamente Scritto da Melpi Visualizza Messaggio
    ............Il motivo del suo arresto, non fù solo ad opera dei sacerdoti del tempio, purtroppo Gesù era anche un Zelota molto conosciuto, dovresti saperlo, quindi politicamente contro Roma. I Romani erano stufi delle continue insurrezioni politico-religiose, per cui per quell'uomo, non vi fù via di scampo.
    Non aveva eserciti per affrontare Roma, per cui non poteva nemmeno divenire Re, ne tanto meno Governante, lo avrebbero immediatamente ucciso. (si è comunque verificato per molto meno)
    Credendo all'esistenza di Joshua e della sua predicazione, non si può fare a meno di dire questo. Ci è stato tramandato.
    Per cui non fare esortazioni o dichiarazioni, che non puoi sostenere.
    Perchè qualcuno potrebbe chiedersi perchè parli male della Chiesa, ma sposi la sua dottrina.

    Inoltre sappi che il Nuovo Testamento è esattamente il contrario del Vecchio Testamento, non puoi scindere le cose solo quando ti fà piacere, devi abbracciare tutto il pacchetto, non metà.

    Il "Dio" di cui Tu parli spesso, lo trovi solo nel Nuovo Testamento, perchè nel Vecchio Testamento, quello stesso "Dio" è tutt'altro:Spietato, collerico, omicida, geloso, sanguinario, cattivo, vendicativo.

    Come posso discutere o spiegarti queste cose, senza urtare la tua Fede proprio non lo sò. Ma non ritengo nemmeno giusto che Tu ed altri, vi erigiate al di sopra della "massa" con il vostro "fervore", magari solo per "manie di protagonismo", dando voce ad interi capitoli della Bibbia, ricopiando solo quelli che ti aggradano e sbattendoli come post in questo sito, contro qualcuno che la pensa diversamente da Te. quello che fai è vergognoso.

    MA CHI TI CREDI DI ESSERE, LA TUA ARROGANZA E PARI SOLO ALLA TUA "IGNORANZA".

    Se davvero credi nel Tuo "Dio", dovresti mostrare un po di UMILTA', seguendo l'insegnamento e la predicazione fatta da Gesu Cristo. Non fare agli altri quello che non vorresti fosse fatto a te.

    Quello che fai e sbagliato solo per come lo fai, perchè comunque anche solo per curiosità, chi legge questi nostri scritti e portato poi ad aprirla la Bibbia e leggerla, questo per Te, CREDENTE potrebbe essere un grande merito, una cosa giusta. Te lo dice uno che non crede in quel "Dio" ma la bibbia la letta bene.
    Riflettici sopra, fai sempre in tempo a riprenderti.

    Buona giornata
    Rispondo solo alla prima parte del tuo commento:
    Da nessuna parte nelle Scritture si evince che Gesù fosse un zelota. Gesù non era ben visto dai romani perchè come indicato nell'Encyclopaedia Judaica: “Gli ebrei del periodo romano credevano che Dio avrebbe suscitato [il Messia] per spezzare il giogo dei pagani e regnare in un ristabilito regno d’Israele”. (Gerusalemme, 1971, Vol.*11, col.*1407) Volevano essere liberati dal giogo di Roma.
    Di conseguenza i romani vedevano in lui una minaccia contro il loro dominio sugli ebrei.
    Gesù non ha mai incoraggiato insurrezioni contro i romani, anzi ha sempre predicato l'amore contro i nemici : "Continuate ad amare i vostri nemici e a pregare per quelli che vi perseguitano" (Matteo 5:44)

    In un'altra occasione quando i seguaci del partito di erode gli chiesero se era lecito pagare le tasse a Cesare, se fosse stato un rivoluzionario quale occasione migliore per dimostrarlo, invece Gesù disse: "Rendete dunque a Cesare le cose di Cesare, ma a Dio le cose di Dio” (Matteo 22:15-22)

  4. #14
    Utente Leggenda
    Points: 1,445, Level: 5
    Level completed: 79%, Points required for next Level: 105
    Overall activity: 99.9%
    Achievements:
    Created Blog entry1000 Experience Points3 months registered

    Data Registrazione
    Jul 2013
    Genere
    Maschio
    Località
    Alessandria (Piemonte)
    Messaggi
    1,154
    Punteggio
    1,445
    Livello
    5
    Credits
    38,520
    Depositati
    0
    Ringraziamenti
    32
    Ringraziato 137 Volte in 120 Post
    Inserzioni Blog
    2
    Citazione Originariamente Scritto da iacchetti Visualizza Messaggio
    Rispondo solo alla prima parte del tuo commento:
    Da nessuna parte nelle Scritture si evince che Gesù fosse un zelota. Gesù non era ben visto dai romani perchè come indicato nell'Encyclopaedia Judaica: “Gli ebrei del periodo romano credevano che Dio avrebbe suscitato [il Messia] per spezzare il giogo dei pagani e regnare in un ristabilito regno d’Israele”. (Gerusalemme, 1971, Vol.*11, col.*1407) Volevano essere liberati dal giogo di Roma.
    Di conseguenza i romani vedevano in lui una minaccia contro il loro dominio sugli ebrei.
    Gesù non ha mai incoraggiato insurrezioni contro i romani, anzi ha sempre predicato l'amore contro i nemici : "Continuate ad amare i vostri nemici e a pregare per quelli che vi perseguitano" (Matteo 5:44)

    In un'altra occasione quando i seguaci del partito di erode gli chiesero se era lecito pagare le tasse a Cesare, se fosse stato un rivoluzionario quale occasione migliore per dimostrarlo, invece Gesù disse: "Rendete dunque a Cesare le cose di Cesare, ma a Dio le cose di Dio” (Matteo 22:15-22)

    Ciao... Sono Melpi.
    Volevo chiederti scusa, quella sera che ti ho scritto "Arroganza pari a ignoranza", Avevo avuto una pessima serata, con gravi conseguenze per un caro amico,(rianimazione P.S.) ero un pò alterato, mi sei capitato davanti Tu che non centravi nulla, ed ho scaricato la mia alterazione su di Te.
    Francamente, mi rendo conto che non dovevo. Non mi riconosco neanche Io in cose del genere.
    E' successo e sono quì a scusarmi del mio comportamento poco civile.

    In riferimento a quello che hai scritto adesso, non ho commenti da fare.

    .....Ciao.....

  5. #15
    Utente veterano
    Points: 6,264, Level: 11
    Level completed: 65%, Points required for next Level: 386
    Overall activity: 21.0%
    Achievements:
    SocialVeteranTagger First Class5000 Experience Points
    L'avatar di iacchetti
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Messaggi
    391
    Punteggio
    6,264
    Livello
    11
    Credits
    26,619
    Depositati
    0
    Ringraziamenti
    0
    Ringraziato 5 Volte in 4 Post
    Citazione Originariamente Scritto da Melpi Visualizza Messaggio
    Ciao... Sono Melpi.
    Volevo chiederti scusa, quella sera che ti ho scritto "Arroganza pari a ignoranza", Avevo avuto una pessima serata, con gravi conseguenze per un caro amico,(rianimazione P.S.) ero un pò alterato, mi sei capitato davanti Tu che non centravi nulla, ed ho scaricato la mia alterazione su di Te.
    Francamente, mi rendo conto che non dovevo. Non mi riconosco neanche Io in cose del genere.
    E' successo e sono quì a scusarmi del mio comportamento poco civile.

    In riferimento a quello che hai scritto adesso, non ho commenti da fare.

    .....Ciao.....
    Può capitare, scuse accettate.

  6. #16
    Utente rispettabile
    Points: 355, Level: 3
    Level completed: 2%, Points required for next Level: 295
    Overall activity: 45.0%
    Achievements:
    Created Blog entry31 days registered250 Experience Points
    L'avatar di koan phoenix
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Genere
    Maschio
    Località
    roma
    Messaggi
    120
    Punteggio
    355
    Livello
    3
    Credits
    4,651
    Depositati
    0
    Ringraziamenti
    1
    Ringraziato 0 Volte in 0 Post
    Secondo me non bisogna confondere il "mondo", inteso come corrotto a causa del Peccato (a partire da quello delle Origini), e quello da DIO atteso, quando satan sarà definitivamente cacciato o reso inoffensivo, neutralizzato dal Regno di DIO che viene ad instaurarsi nel mondo per sempre.

    Il Cristianesimo non può essere compreso e concepito sparando dalla realtà da cui proviene e a cui fa sempre riferimento, sin dalle origini, delle Tribù d'Israel... Sarebbe chiaramente un errore non considerare questo aspetto fondativo del Cristianesimo delle origini:

    "Signore, è questo il tempo in cui saranno ricostruite le tribù d'Israel ?"

    Questo sadda compie ancora ..

    La domanda allora diventa:
    può esistere un Regno mondiale Teocratico è in che termini ?

    DIO non può imporre la Giustizia, ma le Leggi universali di DIO giudicheranno il mondo - secondo Verità - nel Tempo biblico della Fine; così che chiunque opera il male e si rende privo della Grazia divina, subisca anche il male a cui si è votato ..

    Va quindi sa sé, per concludere, che i governi terreni saranno comunque infine sottomessi da quello celeste, su questa stessa Terra, che terminerà solo in termini di male (non fisicamente).

    Questo dovrebbe essere chiaro per i Credenti, in quanto DIO non ha creato questo mondo per il male e i malfattori, cioè gli iniqui e i per-versi, ma per gli umili di cuore e i retti nello spirito... Essi anche lo Governeranno infine.

  7. #17
    Utente rispettabile
    Points: 355, Level: 3
    Level completed: 2%, Points required for next Level: 295
    Overall activity: 45.0%
    Achievements:
    Created Blog entry31 days registered250 Experience Points
    L'avatar di koan phoenix
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Genere
    Maschio
    Località
    roma
    Messaggi
    120
    Punteggio
    355
    Livello
    3
    Credits
    4,651
    Depositati
    0
    Ringraziamenti
    1
    Ringraziato 0 Volte in 0 Post
    Sorry per gli errori di scrittura procurati dalla scrittura automatica via Cell... :P L'importante è capire il senso del discorso.
    Saluti

  8. #18
    Utente veterano
    Points: 6,264, Level: 11
    Level completed: 65%, Points required for next Level: 386
    Overall activity: 21.0%
    Achievements:
    SocialVeteranTagger First Class5000 Experience Points
    L'avatar di iacchetti
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Messaggi
    391
    Punteggio
    6,264
    Livello
    11
    Credits
    26,619
    Depositati
    0
    Ringraziamenti
    0
    Ringraziato 5 Volte in 4 Post
    Citazione Originariamente Scritto da koan phoenix Visualizza Messaggio
    La domanda allora diventa:
    può esistere un Regno mondiale Teocratico è in che termini ?

    DIO non può imporre la Giustizia, ma le Leggi universali di DIO giudicheranno il mondo - secondo Verità - nel Tempo biblico della Fine; così che chiunque opera il male e si rende privo della Grazia divina, subisca anche il male a cui si è votato ..

    Va quindi sa sé, per concludere, che i governi terreni saranno comunque infine sottomessi da quello celeste, su questa stessa Terra, che terminerà solo in termini di male (non fisicamente).

    Questo dovrebbe essere chiaro per i Credenti, in quanto DIO non ha creato questo mondo per il male e i malfattori, cioè gli iniqui e i per-versi, ma per gli umili di cuore e i retti nello spirito... Essi anche lo Governeranno infine.
    Non capisco la differenza tra DIO che impone la Giustizia, e le Leggi universali di DIO che giudicheranno il mondo. Secondo mè è la stessa cosa.
    Per il resto sono perfettamente d'accordo.

  9. #19
    Utente Leggenda
    Points: 1,445, Level: 5
    Level completed: 79%, Points required for next Level: 105
    Overall activity: 99.9%
    Achievements:
    Created Blog entry1000 Experience Points3 months registered

    Data Registrazione
    Jul 2013
    Genere
    Maschio
    Località
    Alessandria (Piemonte)
    Messaggi
    1,154
    Punteggio
    1,445
    Livello
    5
    Credits
    38,520
    Depositati
    0
    Ringraziamenti
    32
    Ringraziato 137 Volte in 120 Post
    Inserzioni Blog
    2
    Citazione Originariamente Scritto da iacchetti Visualizza Messaggio
    Non capisco la differenza tra DIO che impone la Giustizia, e le Leggi universali di DIO che giudicheranno il mondo. Secondo mè è la stessa cosa.
    Per il resto sono perfettamente d'accordo.
    Forse Tu ti limiti a non capire questo, Io non sò nemmeno di cosa diavolo sta parlando. Quando scrive per Me si capisce solo Lui.

  10. #20
    Utente rispettabile
    Points: 355, Level: 3
    Level completed: 2%, Points required for next Level: 295
    Overall activity: 45.0%
    Achievements:
    Created Blog entry31 days registered250 Experience Points
    L'avatar di koan phoenix
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Genere
    Maschio
    Località
    roma
    Messaggi
    120
    Punteggio
    355
    Livello
    3
    Credits
    4,651
    Depositati
    0
    Ringraziamenti
    1
    Ringraziato 0 Volte in 0 Post
    Citazione Originariamente Scritto da iacchetti Visualizza Messaggio
    Non capisco la differenza tra DIO che impone la Giustizia, e le Leggi universali di DIO che giudicheranno il mondo. Secondo mè è la stessa cosa.
    Per il resto sono perfettamente d'accordo.
    Non è la stessa cosa, in questo senso, necessario per parlare della vera Giustizia che è propria di DIO Padre:

    le Leggi fisiche e morali, vengono parimenti da DIO, il quale ha emanato e impresso dentro l'Uomo la Sua Giustizia sotto diversi Ordini sovrani della Terra, quindi: fisicamente e spiritualmente.

    Ora le prime, sono impositivi e ci mostrano praticamente o concretamente o meglio ancora immanentemente delle Verità simboliche che ci orientano in modo naturale verso DIO e le realtà Celesti; mentre le seconde, non sono affatto impositive e lasciano l'Uomo poter agire secondo il male o il pervertimento della propria Anima immortale e falsa Coscienza del tutto - o quasi - liberamente (in questo piano dell'Essere e del De-venire terrestre, in cui l'Uomo è stato relegato e sottomesso a causa della propria Caduta spirituale e fisica delle Origini).

    Saremo conseguentemente noi a Giudicare, secondo la Verità di DIO, noi stessi ..

Articoli consigliati
Permessi di Scrittura
  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •