L'E-ELT
sigla che significa telescopio europeo estremamente grande,
verrà costruito a Cerro Armazones, nel deserto cileno di Atacama, in cima ad una montagna.
Avrà un diametro di 42 metri e acquisirà un campo di luce 15 volte maggiore dell'attuale più grande telescopio terrestre esistente.

I lavori cominceranno nel 2011 e le prime registrazioni cominceranno nel 2018. Sarà in grado di vedere distintamente pianeti al di fuori del sistema solare.



fonte: TGR Leonardo