+ Rispondi alla Discussione
Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 21
  1. #1
    Utente rispettabile
    Points: 2,501, Level: 7
    Level completed: 51%, Points required for next Level: 349
    Overall activity: 12.0%
    Achievements:
    1 year registeredCreated Blog entryTagger Second Class1000 Experience Points

    Data Registrazione
    Mar 2011
    Genere
    Maschio
    Messaggi
    222
    Punteggio
    2,501
    Livello
    7
    Credits
    32,085
    Depositati
    0
    Ringraziamenti
    105
    Ringraziato 37 Volte in 31 Post
    Inserzioni Blog
    2
    Proposta sui Giocatori Tagliati
    Mi è venuto in mente leggendo il comunicato di Pro Pistacci nella Gazzetta di A del 27/10. Lui come chiunque si trovi in difficoltà di cassa a prescindere dai motivi che NON ci riguardano, o vende giocatori oppure è costretto a tagliare per riadeguare il suo monte stipendi.

    Tagliare un giocatore da 500 di skill che potrebbe fare la differenza per una squadra di bassa divisione. Tagliare un giocatore di skill 800 etc.. quale che sia la skill tagliata è una perdita per il gioco, perché toglie dal mercato un potenziale acquisto. I tagli, o so per esperienza, riguardano anche giocatori con davanti diverse stagioni di allenamento, solo perché o si è inesperti o si ha bisogno di fare cassa subito. Ma questo esempio non esaurisce le casistiche che riguardano l'operazione "taglio".

    Proposta in 6 punti:

    1) Taglio un giocatore

    2) Il giocatore finisce in Cassa integrazione, simile all'ex vivaio delle giovanili di SM.

    3) Per ogni turno di campionato giocato, il giocatore cassa integrato perde punti nella skill maggiore. Perché ? E' stato buttato fuori dal calcio giocato e dovrà pure guadagnarsi il pane in un altro modo. E' Cassaintegrato ma spera di tornare nel mondo di SM.

    4) L'età definisce il numero di punti skill che saranno persi.

    18-28 un punto
    29-33 due punti
    34-36 tre punti

    5) Il cassa integrato non resta in lista ad oltranza. In background il sistema potrebbe assegnare uno scatto di eta' virtuale (non c'entra nulla con quella reale del giocatore) uguale a

    (STAGIONE ATTUALE - STAGIONE RITIRO) * 3

    Quindi un giocatore tagliato a 30 anni in Stagione 18 quanto resterà in lista ?
    Fino a quando la somma degli anni virtuali più la sua età reale non superi i 36 anni complessivi.

    Stagione 18 -> giocatore tagliato 30 anni
    Stagione 19 -> 19-18 = 1*3 = 3 anni virtuali + 31 anni
    Stagione 20 -> 20-18 = 2*3 = 6 anni virtuali + 32 anni

    Il giocatore 30enne è costretto verrà tolto dalla lista in Stagione 20.

    6) Eccezione: il caso in cui la perdita di punti porti la sua skill sotto i 400 punti. In questo caso non vale il punto di cui sopra e il giocatore verrà buttato fuori dalla lista e quindi cancellato dal database di SM.

  2. Questi utenti ringraziano REAL VALENZANO per l'utile contributo

    daosequeratowan (14-07-2015)

  3. #2
    Utente veterano
    Points: 3,587, Level: 8
    Level completed: 93%, Points required for next Level: 63
    Overall activity: 0%
    Achievements:
    SocialTagger Second Class1000 Experience PointsVeteran

    Data Registrazione
    Jul 2009
    Genere
    Maschio
    Località
    Giovinazzo (BA)
    Messaggi
    284
    Punteggio
    3,587
    Livello
    8
    Credits
    21,920
    Depositati
    0
    Ringraziamenti
    0
    Ringraziato 1 Volta in 1 Post
    Citazione Originariamente Scritto da REAL VALENZANO Visualizza Messaggio
    Mi è venuto in mente leggendo il comunicato di Pro Pistacci nella Gazzetta di A del 27/10. Lui come chiunque si trovi in difficoltà di cassa a prescindere dai motivi che NON ci riguardano, o vende giocatori oppure è costretto a tagliare per riadeguare il suo monte stipendi.

    Tagliare un giocatore da 500 di skill che potrebbe fare la differenza per una squadra di bassa divisione. Tagliare un giocatore di skill 800 etc.. quale che sia la skill tagliata è una perdita per il gioco, perché toglie dal mercato un potenziale acquisto. I tagli, o so per esperienza, riguardano anche giocatori con davanti diverse stagioni di allenamento, solo perché o si è inesperti o si ha bisogno di fare cassa subito. Ma questo esempio non esaurisce le casistiche che riguardano l'operazione "taglio".

    Proposta in 6 punti:

    1) Taglio un giocatore

    2) Il giocatore finisce in Cassa integrazione, simile all'ex vivaio delle giovanili di SM.

    3) Per ogni turno di campionato giocato, il giocatore cassa integrato perde punti nella skill maggiore. Perché ? E' stato buttato fuori dal calcio giocato e dovrà pure guadagnarsi il pane in un altro modo. E' Cassaintegrato ma spera di tornare nel mondo di SM.

    4) L'età definisce il numero di punti skill che saranno persi.

    18-28 un punto
    29-33 due punti
    34-36 tre punti

    5) Il cassa integrato non resta in lista ad oltranza. In background il sistema potrebbe assegnare uno scatto di eta' virtuale (non c'entra nulla con quella reale del giocatore) uguale a

    (STAGIONE ATTUALE - STAGIONE RITIRO) * 3

    Quindi un giocatore tagliato a 30 anni in Stagione 18 quanto resterà in lista ?
    Fino a quando la somma degli anni virtuali più la sua età reale non superi i 36 anni complessivi.

    Stagione 18 -> giocatore tagliato 30 anni
    Stagione 19 -> 19-18 = 1*3 = 3 anni virtuali + 31 anni
    Stagione 20 -> 20-18 = 2*3 = 6 anni virtuali + 32 anni

    Il giocatore 30enne è costretto verrà tolto dalla lista in Stagione 20.

    6) Eccezione: il caso in cui la perdita di punti porti la sua skill sotto i 400 punti. In questo caso non vale il punto di cui sopra e il giocatore verrà buttato fuori dalla lista e quindi cancellato dal database di SM.
    in passato è stata già proposta una lista degli svincolati, cioè giocatori licenziati, posto in un'apposita lista, in modo che chi ne avesse bisogno potesse comprarli. se non ricordo male, erano anche scontati.
    non ero ancora nel CSM e non ricordo perfettamente i dettagli, ma fu bocciata.
    la tua proposta ricalca concettualmente la lista svincolati.
    in effetti sono una perdita per il gioco, ma ogni manager è responsabile di sè stesso.

  4. #3
    Utente rispettabile
    Points: 2,501, Level: 7
    Level completed: 51%, Points required for next Level: 349
    Overall activity: 12.0%
    Achievements:
    1 year registeredCreated Blog entryTagger Second Class1000 Experience Points

    Data Registrazione
    Mar 2011
    Genere
    Maschio
    Messaggi
    222
    Punteggio
    2,501
    Livello
    7
    Credits
    32,085
    Depositati
    0
    Ringraziamenti
    105
    Ringraziato 37 Volte in 31 Post
    Inserzioni Blog
    2
    Citazione Originariamente Scritto da sputnik Visualizza Messaggio
    in passato è stata già proposta una lista degli svincolati, cioè giocatori licenziati, posto in un'apposita lista, in modo che chi ne avesse bisogno potesse comprarli. se non ricordo male, erano anche scontati.
    non ero ancora nel CSM e non ricordo perfettamente i dettagli, ma fu bocciata.
    la tua proposta ricalca concettualmente la lista svincolati.
    in effetti sono una perdita per il gioco, ma ogni manager è responsabile di sè stesso.
    Ma infatti, chissene importa del manager che è costretto a tagliare il giocatore. Problemi suoi, o miei quando capita a me. NON importa il motivo per cui si taglia, non mi riguarda e non m'interessa. Il punto focale è la perdita di un talento che, per quanto possibile, dovrebbe essere cassaintegrato magari anche alzando i paletti descritti sopra. Tipo, se la perdita punti lo porta a scendere sotto i 150 punti della sua skill originaria, allora viene deletato dal database.

    E' questione pure di minuti. Pro Pistacci ieri non ha trovato nessuno disposto a comprare il suo giocatore. Magari tra dieci giorni troverebbe qualcuno ma nel frattempo la sua cassa non regge e quindi non può attendere. Decide per il taglio, un talento scompare.. meglio cassaintegrato per un po'. Non inficia il mercato (visto che non c'è immissione di nuovi giocatori come c'era con il vivaio delle giovanili), non più di quanto fa una vendita forzata dal sistema per problemi di cassa.

    Se lo stesso concetto che ho esposto all'inizio è stato già discusso e scartato, beh semplicemente PECCATO. Buon gioco a tutti. Torno in degenza.

  5. #4
    Utente mitico
    Points: 6,413, Level: 11
    Level completed: 79%, Points required for next Level: 237
    Overall activity: 0%
    Achievements:
    SocialCreated Album picturesTagger First Class5000 Experience PointsVeteran
    L'avatar di Area F.C.
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Genere
    Maschio
    Località
    abruzzo
    Messaggi
    810
    Punteggio
    6,413
    Livello
    11
    Credits
    1
    Depositati
    8,178
    Ringraziamenti
    0
    Ringraziato 14 Volte in 11 Post
    Non ho capito!

  6. #5
    Utente rispettabile
    Points: 2,501, Level: 7
    Level completed: 51%, Points required for next Level: 349
    Overall activity: 12.0%
    Achievements:
    1 year registeredCreated Blog entryTagger Second Class1000 Experience Points

    Data Registrazione
    Mar 2011
    Genere
    Maschio
    Messaggi
    222
    Punteggio
    2,501
    Livello
    7
    Credits
    32,085
    Depositati
    0
    Ringraziamenti
    105
    Ringraziato 37 Volte in 31 Post
    Inserzioni Blog
    2
    Citazione Originariamente Scritto da Area F.C. Visualizza Messaggio
    Non ho capito!
    In sintesi:

    Mettiamo di avere un giocatore da 650 punti skill di 28 anni.
    Viene tagliato alla 20° giornata di questa stagione.
    Finisce in cassaintegrazione.
    Nelle giornate successive (punto 4 della mia proposta che trovi su) perde 1 punto skill a partita.

    Aggiornamento di fine stagione e via con la Stagione 19.
    Pinco pallino ha 29 anni e 640 punti skill
    Resta in cassa integrazione (punto 5 della proposta) ancora per questa stagione e nessuno lo acquista.
    Durante le 30 partite stagionali perde (torna a vedere il punto 4) 2 punti skill a partita.

    Aggiornamento di fine stagione e via con la Stagione 20.
    Pinco pallino ha 30 anni e skill a 580.
    Sarà la sua ultima stagione in cassa integrazione (come da punto 5).
    Però arriva una squadra di serie E che se lo acquista. e punto.

    La considerazione da cui parto ai fini della dinamica del gioco:

    Se finisco con la cassa in negativo mi viene forzatamente messo in vendita il mio giocatore più costoso. Per non finire con la cassa in negativo decido di tagliare un giocatore. Questo giocatore invece di scomparire (peggio se fossimo a Termini Imerese) resta sul mercato ma risentirà della sua inattività. Da cui il ragionamento di sopra.

    Un giocatore tagliato che resta in una lista simile a quella che fu del vivaio giovanile di SM.. non inficia il mercato (visto che non c'è immissione di nuovi giocatori come c'era con il vivaio delle giovanili), non più di quanto fa una vendita forzata dal sistema per problemi di cassa.

    Meglio di così non riesco a spiegarmi.
    Da quello che ho capito una cosa simile era già stata considerata e scartata.
    Da cui il mio (è un) PECCATO. Saluti a tutti e una buona serata.

  7. #6
    Utente mitico
    Points: 6,413, Level: 11
    Level completed: 79%, Points required for next Level: 237
    Overall activity: 0%
    Achievements:
    SocialCreated Album picturesTagger First Class5000 Experience PointsVeteran
    L'avatar di Area F.C.
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Genere
    Maschio
    Località
    abruzzo
    Messaggi
    810
    Punteggio
    6,413
    Livello
    11
    Credits
    1
    Depositati
    8,178
    Ringraziamenti
    0
    Ringraziato 14 Volte in 11 Post
    Citazione Originariamente Scritto da REAL VALENZANO Visualizza Messaggio
    In sintesi:

    Mettiamo di avere un giocatore da 650 punti skill di 28 anni.
    Viene tagliato alla 20° giornata di questa stagione.
    Finisce in cassaintegrazione.
    Nelle giornate successive (punto 4 della mia proposta che trovi su) perde 1 punto skill a partita.

    Aggiornamento di fine stagione e via con la Stagione 19.
    Pinco pallino ha 29 anni e 640 punti skill
    Resta in cassa integrazione (punto 5 della proposta) ancora per questa stagione e nessuno lo acquista.
    Durante le 30 partite stagionali perde (torna a vedere il punto 4) 2 punti skill a partita.

    Aggiornamento di fine stagione e via con la Stagione 20.
    Pinco pallino ha 30 anni e skill a 580.
    Sarà la sua ultima stagione in cassa integrazione (come da punto 5).
    Però arriva una squadra di serie E che se lo acquista. e punto.

    La considerazione da cui parto ai fini della dinamica del gioco:

    Se finisco con la cassa in negativo mi viene forzatamente messo in vendita il mio giocatore più costoso. Per non finire con la cassa in negativo decido di tagliare un giocatore. Questo giocatore invece di scomparire (peggio se fossimo a Termini Imerese) resta sul mercato ma risentirà della sua inattività. Da cui il ragionamento di sopra.

    Un giocatore tagliato che resta in una lista simile a quella che fu del vivaio giovanile di SM.. non inficia il mercato (visto che non c'è immissione di nuovi giocatori come c'era con il vivaio delle giovanili), non più di quanto fa una vendita forzata dal sistema per problemi di cassa.

    Meglio di così non riesco a spiegarmi.
    Da quello che ho capito una cosa simile era già stata considerata e scartata.
    Da cui il mio (è un) PECCATO. Saluti a tutti e una buona serata.
    E chi lo compra?
    E come si compra a prezzo pieno o con sconto?
    Ed i soldi incassati a chi vanno?
    Ma sopratutto è sicuro che inficia il mercato, perchè se un manager poco bravo è costretto a licenziare un giocatore, sicuramente un manager bravo venderà i suoi giocatori più facilmente, essendoce meno nel mercato.
    Quindi posso solo dirti che sarei aspramente contro ad una modifica che aiuta i manager più scarsi.

  8. #7
    Utente rispettabile
    Points: 2,501, Level: 7
    Level completed: 51%, Points required for next Level: 349
    Overall activity: 12.0%
    Achievements:
    1 year registeredCreated Blog entryTagger Second Class1000 Experience Points

    Data Registrazione
    Mar 2011
    Genere
    Maschio
    Messaggi
    222
    Punteggio
    2,501
    Livello
    7
    Credits
    32,085
    Depositati
    0
    Ringraziamenti
    105
    Ringraziato 37 Volte in 31 Post
    Inserzioni Blog
    2
    Citazione Originariamente Scritto da Area F.C. Visualizza Messaggio
    E chi lo compra?
    E come si compra a prezzo pieno o con sconto?
    Ed i soldi incassati a chi vanno?
    Ma sopratutto è sicuro che inficia il mercato, perchè se un manager poco bravo è costretto a licenziare un giocatore, sicuramente un manager bravo venderà i suoi giocatori più facilmente, essendoce meno nel mercato.
    Quindi posso solo dirti che sarei aspramente contro ad una modifica che aiuta i manager più scarsi.
    Riguardo alle tre domande:

    E chi lo compra?
    E come si compra a prezzo pieno o con sconto?
    Ed i soldi incassati a chi vanno?

    Funzionerebbe come l'ex-vivaio delle giovanili di SM.

    Invece sul discorso d'inficiare il mercato: non lo inficia più di quanto lo farebbe la gestione di una squadra che porta una cassa in negativo.

    Sul manager poco bravo o meno: dipende dalle situazioni. Può essere un manager che ha dato fondo a bonus, può essere uno che è rimasto distante dal gioco per qualche tempo. I casi sono tanti ma non mi interessano.

    Non inficia semplicemente perché non viene creato un giocatore e messo sul mercato come con il discorso del vecchio vivaio delle giovanili.

    Uno può mettere sul mercato un giocatore per mille motivi e non per questo inficiarlo.. fa parte delle logiche di mercato come è giusto che sia.

    Inficia il mercato, da come la vedo, se il giocatore viene ghigliottinato perché uno non ha modo o tempo di aspettare (cassa chiama o quale che sia il motivo poco importa) di piazzarlo. Lo inficia nel momento in cui scompare, che sia un Nazionale o l'ultima ruota del carro (il maradona di Serie E o delle prossime serie Promozioni).

    Ciao e grazie per la risposta.

  9. #8
    Utente mitico
    Points: 6,413, Level: 11
    Level completed: 79%, Points required for next Level: 237
    Overall activity: 0%
    Achievements:
    SocialCreated Album picturesTagger First Class5000 Experience PointsVeteran
    L'avatar di Area F.C.
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Genere
    Maschio
    Località
    abruzzo
    Messaggi
    810
    Punteggio
    6,413
    Livello
    11
    Credits
    1
    Depositati
    8,178
    Ringraziamenti
    0
    Ringraziato 14 Volte in 11 Post
    Citazione Originariamente Scritto da REAL VALENZANO Visualizza Messaggio
    Riguardo alle tre domande:

    E chi lo compra?
    E come si compra a prezzo pieno o con sconto?
    Ed i soldi incassati a chi vanno?

    Funzionerebbe come l'ex-vivaio delle giovanili di SM.

    Invece sul discorso d'inficiare il mercato: non lo inficia più di quanto lo farebbe la gestione di una squadra che porta una cassa in negativo.

    Sul manager poco bravo o meno: dipende dalle situazioni. Può essere un manager che ha dato fondo a bonus, può essere uno che è rimasto distante dal gioco per qualche tempo. I casi sono tanti ma non mi interessano.

    Non inficia semplicemente perché non viene creato un giocatore e messo sul mercato come con il discorso del vecchio vivaio delle giovanili.

    Uno può mettere sul mercato un giocatore per mille motivi e non per questo inficiarlo.. fa parte delle logiche di mercato come è giusto che sia.

    Inficia il mercato, da come la vedo, se il giocatore viene ghigliottinato perché uno non ha modo o tempo di aspettare (cassa chiama o quale che sia il motivo poco importa) di piazzarlo. Lo inficia nel momento in cui scompare, che sia un Nazionale o l'ultima ruota del carro (il maradona di Serie E o delle prossime serie Promozioni).

    Ciao e grazie per la risposta.
    1° Se non è scarso un manager che licenzia chi lo è?
    2° Se è stato tolto il vivaio credo ci sia un buon motivo.
    3° Se un giocatore, come dici tu, vieni ghigliottinato o scompare, aiuta il mercato, cioè aiuta a vendere gli altri, essendoci meno concorrenza nel vendere.
    4° Quindi una proposta che aiuta i meno attenti e oculati non mi vedrà mai favorevole.
    Ultima modifica di Area F.C.; 28-10-2011 alle 19: 53 Motivo: se fosse per me chi licenzia un giocatore lo bannerei hehehehehe

  10. #9
    Utente rispettabile
    Points: 2,501, Level: 7
    Level completed: 51%, Points required for next Level: 349
    Overall activity: 12.0%
    Achievements:
    1 year registeredCreated Blog entryTagger Second Class1000 Experience Points

    Data Registrazione
    Mar 2011
    Genere
    Maschio
    Messaggi
    222
    Punteggio
    2,501
    Livello
    7
    Credits
    32,085
    Depositati
    0
    Ringraziamenti
    105
    Ringraziato 37 Volte in 31 Post
    Inserzioni Blog
    2
    Citazione Originariamente Scritto da Area F.C. Visualizza Messaggio
    1° Se non è scarso un manager che licenzia chi lo è?
    2° Se è stato tolto il vivaio credo ci sia un buon motivo.
    3° Se un giocatore, come dici tu, vieni ghigliottinato o scompare, aiuta il mercato, cioè aiuta a vendere gli altri, essendoci meno concorrenza nel vendere.
    4° Quindi una proposta che aiuta i meno attenti e oculati non mi vedrà mai favorevole.
    Rispondo ai tuoi 4 punti e poi chiudo. Anche perché ormai la proposta è stata sviscerata e analizzata in tutti i suoi punti. Quindi se non piace non piace e resto del parere che sia un peccato.

    1° Esistono manager più bravi e meno bravi. Fa parte del gioco. Un manager scarso o uno bravo sono ugualmente importanti in SM. Esiste poi chi si allontana dal gioco per questioni di vita e chi gioca di bonus e poi deve ridimensionare. L'ho scritto anche sopra. Non mi interessano i motivi dietro il taglio di un giocatore. Chissene. La mia prospettiva era e rimane un'altra. Quella dei giocatori tagliati non delle ragioni che provocano il taglio.

    2° Il vivaio delle giovanili di SM introduceva nel gioco nuovi giocatori. Il licenziamento senza cassaintegrazione leva dal gioco giocatori. Non esiste confronto tra le due storie.

    3° Non aiuta il mercato. Perché se tagli un giocatore lo fai solo per un motivo: non sei riuscito a venderlo e hai bisogno di salvarti la cassa. Se non lo tagliassi ti verrebbe messo in vendita il tuo giocatore più costoso. Da questo punto di vista è più inficiante la vendita forzata di un giocatore causa cassa in negativo. Da come la vedo io nessuno dei due però inficia perché non si parla di nuovi giocatori ma di giocatori pre-esistenti che entrano di diritto nelle regole di mercato senza doversi scusare per il disturbo.

    4° Chi taglia un giocatore lo fa per problemi di cassa o liberare la sua disponibilità, quindi di sicuro non aiuta la squadra che licenzia visto che non porta denaro alle sue casse e non favorisce in nessun modo la squadra licenziante.

    Buona notte.

  11. #10
    Utente mitico
    Points: 6,413, Level: 11
    Level completed: 79%, Points required for next Level: 237
    Overall activity: 0%
    Achievements:
    SocialCreated Album picturesTagger First Class5000 Experience PointsVeteran
    L'avatar di Area F.C.
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Genere
    Maschio
    Località
    abruzzo
    Messaggi
    810
    Punteggio
    6,413
    Livello
    11
    Credits
    1
    Depositati
    8,178
    Ringraziamenti
    0
    Ringraziato 14 Volte in 11 Post
    Citazione Originariamente Scritto da REAL VALENZANO Visualizza Messaggio
    Rispondo ai tuoi 4 punti e poi chiudo. Anche perché ormai la proposta è stata sviscerata e analizzata in tutti i suoi punti. Quindi se non piace non piace e resto del parere che sia un peccato.

    1° Esistono manager più bravi e meno bravi. Fa parte del gioco. Un manager scarso o uno bravo sono ugualmente importanti in SM. Esiste poi chi si allontana dal gioco per questioni di vita e chi gioca di bonus e poi deve ridimensionare. L'ho scritto anche sopra. Non mi interessano i motivi dietro il taglio di un giocatore. Chissene. La mia prospettiva era e rimane un'altra. Quella dei giocatori tagliati non delle ragioni che provocano il taglio.

    2° Il vivaio delle giovanili di SM introduceva nel gioco nuovi giocatori. Il licenziamento senza cassaintegrazione leva dal gioco giocatori. Non esiste confronto tra le due storie.

    3° Non aiuta il mercato. Perché se tagli un giocatore lo fai solo per un motivo: non sei riuscito a venderlo e hai bisogno di salvarti la cassa. Se non lo tagliassi ti verrebbe messo in vendita il tuo giocatore più costoso. Da questo punto di vista è più inficiante la vendita forzata di un giocatore causa cassa in negativo. Da come la vedo io nessuno dei due però inficia perché non si parla di nuovi giocatori ma di giocatori pre-esistenti che entrano di diritto nelle regole di mercato senza doversi scusare per il disturbo.

    4° Chi taglia un giocatore lo fa per problemi di cassa o liberare la sua disponibilità, quindi di sicuro non aiuta la squadra che licenzia visto che non porta denaro alle sue casse e non favorisce in nessun modo la squadra licenziante.

    Buona notte.
    Tranne il punto 3° sarei d'accordo su tutto.
    Poi stai certo che un giocatore tagliato, non venduto per intere settimane, di sicuro non è un gran fenomeno, e forse non vale la pena salvarlo eh eh eh eh
    Ciao

Tag per Questa Discussione
Articoli consigliati
Permessi di Scrittura
  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •