+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 3 di 3
  1. #1
    janet
    Guest
    Italia come la Grecia, tolti anche 150 euro dallo stipendio ai docenti
    La scuola, da una parte o dall' altra risulta una fonte inesauribile per lo stato, ora tutto il web ed anche la 7 ne sta parlando e fa molto discutere l' ultima norma emanata che annullerebbe lo scatto di stipendio per i docenti che ne hanno goduto nel 2013 e questi dovranno restituire quanto a loro dato, con diminuzioni di stipendi che già sono i più bassi d'Europa fino a 150 euro al mese.
    Il bello e' che questo fatto degli scatti era stato dato in cambio di pesanti tagli sul fondo di funzionamento degli istituti cosa che costringeva, dal momento che alcune cose vanno fatte per legge, molti docenti a fare straordinari praticamente gratis.
    Anche il ministro Carrozza e' intervenuto in tal senso, come molti altri politici, vedremo come finirà.

  2. #2
    Supermoderatore - Moderatore Nuovi Utenti
    Points: 61,769, Level: 35
    Level completed: 67%, Points required for next Level: 1,181
    Overall activity: 71.0%
    Achievements:
    SocialOverdriveVeteranCreated Album picturesTagger First Class
    L'avatar di BostonCeltics
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Genere
    Maschio
    Messaggi
    26,762
    Punteggio
    61,769
    Livello
    35
    Credits
    21
    Depositati
    0
    Ringraziamenti
    263
    Ringraziato 456 Volte in 389 Post
    Dalle ultime notizie pare che il governo abbia fatto marcia indietro.
    -BostonCREDITS-

  3. Questi utenti ringraziano BostonCeltics per l'utile contributo


  4. #3
    janet
    Guest
    grazie Boston, si ho sentito stasera, grazie di aver aggiornato la news, sembra essere stato decisivo l'intervento di Renzi.

Articoli consigliati
Permessi di Scrittura
  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •