+ Rispondi alla Discussione
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 11
  1. #1
    Utente spaesato
    Points: 265, Level: 2
    Level completed: 58%, Points required for next Level: 85
    Overall activity: 13.0%
    Achievements:
    31 days registered250 Experience Points

    Data Registrazione
    Sep 2012
    Genere
    Maschio
    Messaggi
    26
    Punteggio
    265
    Livello
    2
    Credits
    1,523
    Depositati
    0
    Ringraziamenti
    5
    Ringraziato 6 Volte in 5 Post
    ---> Allenamento skill secondarie nei players over 28-33
    Sappiamo bene che la skill primaria, in seduta di allenamento ed in campo, non cresce oltre 500 se il giocatore ha 29 anni o piu'. In ogni caso può arrivare a 500 anche se molto anziano.

    Ma spesso questi giocatori anziani, usati il piu' delle volte in ambito turn-over dalle squadre big del nostro gioco, possono sviluppare le altre skill (che chiamerei secondarie) che ovviamente sono di piu' basso livello.

    Vi riporto, come sempio, il mio Centrale di Sinistra -- 32 anni - valore xx CD - valore yy CC - valore 502 CS (visibile a tutti)

    Questo è il classico giocatore utilissimo nelle serie medio basse, per un utilizzo frequente in campo.
    Se in ipotesi allenassi CC saprei che potrei alternarlo e farlo comunque crescere anche nelle skill XX e YY (valori indefiniti e comunque inferiori a 500) come CD e come CC, perché avrebbe un margine in cui comunque acquisterebbe talento.

    Ma quanti di noi magari allenando Difesa o Attacco o comunque volendo sfruttare la seduta di allenamento, non avrebbero piacere di piazzarci il nostro bell'anziano CC CS o CD (o inversamente se alleniamo CC, inserendo il DD DS o DC), per fargli migliorare la sua skill secondaria^?

    Vi chiedo se secondo voi sarebbe fattibile l'aggiunta, per la seduta di allenamento, della skill specifica da incrementare.

    In questo modo comunque diventerebbero appetibili anche gli anziani per i quali si prevedono cali di skill e per quelli che hanno raggiunto pochi anni alla fine carriera; inoltre la secondaria essendo non visibile costituirebbe quel goccio in piu' di imprevedibilità al gioco, sarebbe quindi un dato conoscibile solo a chi è veramente attento alle formazioni schierate, studiandole di piu'.

    Vi ringrazio per le opinioni che vorrete esprimere secondo la vostra esperienza, sicuramente maggiore della mia.

    Silent Cross
    Asia

  2. I seguenti utenti 2 ringraziano SilentCross per questo utile contributo

    BlackburnRovers (03-10-2012),suffrix73 (04-10-2012)

  3. #2
    Utente rispettabile
    Points: 1,663, Level: 6
    Level completed: 19%, Points required for next Level: 487
    Overall activity: 20.0%
    Achievements:
    Tagger Second Class1000 Experience Points1 year registered

    Data Registrazione
    Dec 2011
    Genere
    Maschio
    Messaggi
    119
    Punteggio
    1,663
    Livello
    6
    Credits
    16,931
    Depositati
    0
    Ringraziamenti
    7
    Ringraziato 61 Volte in 42 Post
    la proposta è intelligente, ma penso che a fino ad oggi sia già stata vagliata dai programmatori e probabilmente scartata. Comunque tentar non nuoce e quindi manda la tua proposta tramite l'intervista.

    Personalmente penso che sia un'idea valida, però è anche vero che bisognerebbe valutare soprattutto i contro di questa scelta, il primo che mi viene in mente è che tolgo un posto nella sessione allenamento ad un giovane (s'intende che vale per il tuo esempio dove parli di giocatore over28 con la skill principale già a 500) e quindi non aiuterei a costruire futuri TOP PLAYER. Non saprei dire altri lati negativi della tua proposta, ma non sono così bravo a fare le analisi di rito.

  4. #3
    Utente rispettabile
    Points: 2,501, Level: 7
    Level completed: 51%, Points required for next Level: 349
    Overall activity: 12.0%
    Achievements:
    1 year registeredCreated Blog entryTagger Second Class1000 Experience Points

    Data Registrazione
    Mar 2011
    Genere
    Maschio
    Messaggi
    222
    Punteggio
    2,501
    Livello
    7
    Credits
    32,085
    Depositati
    0
    Ringraziamenti
    105
    Ringraziato 37 Volte in 31 Post
    Inserzioni Blog
    2
    Secondo me si toglierebbe una parte, piccola o grande dipende dall'approccio del singolo manager, alla managerialità di SM.

    Mi spiego, un multiskill.. perché di questo stiamo parlando.. è merce richiesta proprio per il suo valore multilivello che permette una maggiore copertura in panchina il che, come diretta conseguenza, aiuta a lavorare meglio sulle slot di allenamento. Se ho tre multiskill da panchina che coprono bene tutte le zone del campo, va da se che posso dedicare sei slot agli allenamenti e mettere su in preparazione futura altri potenziali mutliskill acquistando 6.500 a raffica.

    Ora, il sistema attuale permette una gestione strategica della squadra anche in ottica multiskill.
    Così.. senza approfondire troppo perché qui si che non mi va di dare suggerimenti su come approcciare la creazione di un multiskill adatto alla propria serie o a future serie, se sono in Serie C (e per ora ci sono ancora) a me basta avere un multiskill con tutte skill sui 400 per coprire benissimo un reparto. Un giocatore del genere lo si può costruire acquistando o reinventando un giocatore verso l'anzianità, allenando il reparto in cui c'è la skill che si vuole far crescere, o in caso di turnata generale oppure quando ci si può permettere di schierare uno skill zero assoluto senza compromettere la partita e garantendo copertura in panchina.

    Più si va su di serie e più servirà tempo e pianificazione conseguente per costruire un multiskill adeguato alle proprie necessità. Eventualmente già preparandolo con il preparatore. Se invece si vuole costruire sul campo, un esempio a seguire ipotetico e fatto su una standardizzazione di appena 10 partite giocate a stagione tra turnate e impieghi estemporanei quando ce lo si può permettere.. esempio ipotetico e volutamente estremizzato perché parte dall'assunto che le skill secondarie e terziarie sono tutte e due a 0 punti. Sappiamo però che nella realtà le squadre assegnate ai manager portano diversi giovani e meno giovani con skill secondarie e terziarie già sviluppate e che questi giocatori prima o poi (giovani e no) finiscono inevitabilmente sul mercato.

    Nella realtà è dimostrabile, quali siano le ambizioni e la disponibilità di tempo e cassa di una squadra, che si possono generare multiskill a misura d'esigenza già con il sistema attuale. Ve lo verificate e sperimentate voi mettendo mano a calcolatrice, excel, e alle vostre stagioni. :-P

    Ora nell'esempio estremo acquisto un giocatore da 21 anni con skill 500, visto il livellamento degli stipendi a 6500 e prepararlo una stagione dopo l'altra per farlo diventare un multiskill completo. A 30 anni con 9 stagioni giocate e una media di 10 impieghi a stagione (poi dipende dai casi e dai calendari e da singole necessità): ogni due stagioni abbiamo un 200 skill per ruolo. Supponiamo di volerlo far crescere su due ruoli. Parte da 21 anni con stagione completa da giocare. A 25 anni, e stagione completa da giocare davanti ha raggiunto i 200 sugli altri due ruoli. Per portarlo a skill 302 occorreranno 17 partite. Quindi sempre considerando la media di 10 partite a stagione (perdonate eventuali errori di calcolo):

    25 anni -> + 60
    26 anni -> +42 con altre 3 partite da giocare che vanno all'altro ruolo
    27 anni -> parte da ruolo secondario a skill 302 e terzo ruolo a skill 218 che arriva a 278 a fine stagione.
    28 anni -> in quattro partite fa i 24 punti che fanno crescere il terzo ruolo a 302. Le altre 6 vanno si sommano al ruolo "secondario" sopra i 300 cresce di 4 punti ad allenamento, portandolo a 326 skill.
    29 anni -> si gioca tutta la stagione e.. skill 1° 500 2° 350 3° 302
    30 anni -> 1° 500 2° 374 3° 302
    31 anni -> 1° 500 2° 402 3° 314
    32 anni -> 1° 500 2° 402 3° 336

    eccetera.

    Posso programmare la creazione di un certo tipo di multiskill pensando già alla Serie C se parto dalla Promozione ?
    Chiaro che si.

    Posso sfruttare le opportunità del mercato che mettono in vendita già multiskill con base avviata (skill secondarie e terziarie a 150) di appena 18 anni per preparare multiskill del futuro per una Serie B o una Serie A che sia ? Penso proprio di si. Poi.. oh.. :-P

  5. #4
    Utente moscio
    Points: 2,200, Level: 7
    Level completed: 8%, Points required for next Level: 650
    Overall activity: 0%
    Achievements:
    1 year registeredTagger Second Class1000 Experience PointsCreated Blog entry
    L'avatar di Pro Pistacci
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Genere
    Maschio
    Località
    GENOVA
    Messaggi
    65
    Punteggio
    2,200
    Livello
    7
    Credits
    7,807
    Depositati
    0
    Ringraziamenti
    11
    Ringraziato 7 Volte in 5 Post
    X me la proposta è interessante anche xchè a me i multiskill piacciono molto

  6. #5
    Utente spaesato
    Points: 265, Level: 2
    Level completed: 58%, Points required for next Level: 85
    Overall activity: 13.0%
    Achievements:
    31 days registered250 Experience Points

    Data Registrazione
    Sep 2012
    Genere
    Maschio
    Messaggi
    26
    Punteggio
    265
    Livello
    2
    Credits
    1,523
    Depositati
    0
    Ringraziamenti
    5
    Ringraziato 6 Volte in 5 Post
    --per Real Valenzano: ti ringrazio dell'approfondimento (anche matematico), ho capito comunque che tutto ciò dipende anche da un allenamento modulare variabile, cioè cambiando sempre...ovviamente non siamo (noi newbies) preparati a ciò, dovendo per forza (volente o nolente) approfittare dell'allenamento attacco per procurarci giovani. Appunto per chi allena attacco e necessita di giovani che non si puo' permettere dal mercato, diventa impensabile allenare anche saltuariamente Dif o CC per inserire appositamente due o 3 skill quasi 0... a meno che ovviamente non si intenda permanere tipo 8 stagioni in promozione... ma allora anche i vecchi sarebbero a fine carriera benché preparatissimi eheh - Per il resto ho capito che è tutto fattibile ed organizzabile, anche se molti di noi si son trovati ad avere giocatori con 460 nella primaria e 300 nella secondaria. E' quella secondaria che intendevo sapere come alzare senza perdere l'occasione del giocatore trovato (o ingaggiato al momento giusto).

    --per Pro Pistacci e Valsugana: la proposta l'ho inserita in intervista; non so chi realmente poi va a studiare la possibilità di realizzazione, e vi ringrazio sperando di aver in qualche modo dato un contributo, anche se la cosa non verrà presa in considerazione da chi di dovere.

  7. #6
    Utente rispettabile
    Points: 2,054, Level: 6
    Level completed: 84%, Points required for next Level: 96
    Overall activity: 8.0%
    Achievements:
    Tagger Second Class1000 Experience Points1 year registered

    Data Registrazione
    Dec 2011
    Genere
    Maschio
    Messaggi
    214
    Punteggio
    2,054
    Livello
    6
    Credits
    28,086
    Depositati
    0
    Ringraziamenti
    112
    Ringraziato 55 Volte in 45 Post
    sui multiskill mi ero gia' espresso tempo fa, negativamente, un boateng non puo' fare il difensore, come marchisio non puo' fare l'attaccante, ma come dice valsugana rallenterebbe il ciclo di crescita dei giovani, portando piu' confusione che altro, io invece allungherei l'eta' allenabile diminuendo della meta'(o piu') le skill di aumento rispetto agli under 28

  8. #7
    Utente spaesato
    Points: 681, Level: 4
    Level completed: 8%, Points required for next Level: 369
    Overall activity: 0%
    Achievements:
    3 months registered500 Experience Points

    Data Registrazione
    Jul 2012
    Genere
    Maschio
    Messaggi
    22
    Punteggio
    681
    Livello
    4
    Credits
    6,197
    Depositati
    0
    Ringraziamenti
    1
    Ringraziato 5 Volte in 5 Post
    Io penso che per quanto sia importante il multiskill in questo gioco, al tempo stesso sia forse troppo difficile ottenerne uno.
    Tempo fa iniziai proprio una discussione a riguardo, chiedendo a voi altri se convenisse o meno perdere del tempo in multiskill... e le risposte sono ancora lì visibili a tutti
    Io penso che sia giusto quello che dice suffix73, ovvero che un boateng non possa fare il difensore, etc etc, che tradotto in termini più adatti a scudetto mondiale significa: un attaccante non può fare il portiere (e viceversa) o un centrocampista... e quindi che sia giusto rendere difficile trovare giocatori che ricoprano questi differenti ruoli...
    Però penso anche che se io prendo in considerazione un difensore generico, questo possa fare tranquillamente tutti i ruoli della difesa, con meno efficacia ma li possa fare (come anche nella realtà... un terzino destro può giocare anche a sinistra, come anche al centro, non sarà mai bravo come nel suo ruolo principale ma certo non sarà una schiappa)...
    Questo comunque solo per dire che l'idea di Silent Cross potrebbe essere interessante, sopratutto in virtù del fatto che la panchina qui è piccola e non sempre si riescono a ricoprire tutti i ruoli dei titolari, quindi questa ipotesi, sopratutto in virtù del fatto che se non ho capito male riguarda per lo più i "vecchiarelli" mi garba!!
    Poi sta al manager decidere se sfruttare lo slot per allenare come sempre i giovani o per migliorare la skill secondaria, ma questo fa pur sempre parte della managerialità no??

  9. #8
    Utente rispettabile
    Points: 2,054, Level: 6
    Level completed: 84%, Points required for next Level: 96
    Overall activity: 8.0%
    Achievements:
    Tagger Second Class1000 Experience Points1 year registered

    Data Registrazione
    Dec 2011
    Genere
    Maschio
    Messaggi
    214
    Punteggio
    2,054
    Livello
    6
    Credits
    28,086
    Depositati
    0
    Ringraziamenti
    112
    Ringraziato 55 Volte in 45 Post
    ripeto, Sm lascia libero ogni manager di sfruttare la multiskill, io per un periodo ero riuscito ad acquistare un giocatore 29 anni, con 480 cc, e 475 cd, avrei risolto 2 ruoli in uno, ma ci sono due cose contro: se gioca sempre, la forma se ne va, non ce la fai a farlo recuperare se copre due ruoli, e poi il valore, e' sempre lo stesso anche de hai due ruoli coperti, certo paghi un solo ingaggio per due ruoli, ci vuole pazienza, io ho provato a costruirmelo in casa, non ci sono mai riuscito, ma con le nuove riforme e' da tenere in considerazione, anche se l'idea non mi affascina per niente

  10. #9
    Utente rispettabile
    Points: 2,280, Level: 7
    Level completed: 19%, Points required for next Level: 570
    Overall activity: 0%
    Achievements:
    Tagger Second Class1000 Experience Points1 year registered

    Data Registrazione
    Nov 2011
    Genere
    Maschio
    Messaggi
    243
    Punteggio
    2,280
    Livello
    7
    Credits
    17,468
    Depositati
    0
    Ringraziamenti
    89
    Ringraziato 79 Volte in 61 Post
    Citazione Originariamente Scritto da SilentCross Visualizza Messaggio
    --per Real Valenzano: ti ringrazio dell'approfondimento (anche matematico), ho capito comunque che tutto ciò dipende anche da un allenamento modulare variabile, cioè cambiando sempre...ovviamente non siamo (noi newbies) preparati a ciò, dovendo per forza (volente o nolente) approfittare dell'allenamento attacco per procurarci giovani. Appunto per chi allena attacco e necessita di giovani che non si puo' permettere dal mercato, diventa impensabile allenare anche saltuariamente Dif o CC per inserire appositamente due o 3 skill quasi 0... a meno che ovviamente non si intenda permanere tipo 8 stagioni in promozione... ma allora anche i vecchi sarebbero a fine carriera benché preparatissimi eheh - Per il resto ho capito che è tutto fattibile ed organizzabile, anche se molti di noi si son trovati ad avere giocatori con 460 nella primaria e 300 nella secondaria. E' quella secondaria che intendevo sapere come alzare senza perdere l'occasione del giocatore trovato (o ingaggiato al momento giusto).

    --per Pro Pistacci e Valsugana: la proposta l'ho inserita in intervista; non so chi realmente poi va a studiare la possibilità di realizzazione, e vi ringrazio sperando di aver in qualche modo dato un contributo, anche se la cosa non verrà presa in considerazione da chi di dovere.
    Con la riforma del preparatore delle giovanili, che ha separato l'allenamento del giovane dall'allenamento della prima squadra (non so se gia eri iscritto ma fino a poche stagioni fa, se nella formazione titolare allenavi difesa, il giovane potevi allenarlo solo in uno dei ruoli della difesa, e così via per tutti e tre i reparti, e allora si che eri obbligato ad allenare sempre lo stesso reparto per crescerti il giovane!) è molto più facile invece cambiare i reparti da allenare, potendo allenare comunque il giovane in qualunque ruolo. Non sono affatto d'accordo con te che sia necessario allenare sempre attacco, anche perché sennò i giocatori che hai negli altri ruoli non ti incrementano mai di valore. Io ho sempre alternato i reparti da allenare (ed inizialmente fu un errore a causa del precedente funzionamento del preparatore delle giovanili come spiegato sopra) e dopo che ho promosso il mio primo giovane (sempre a causa del motivi succitato ci ho messo tantissime stagioni!) in una stagione avevo gia un altro giovane da promuovere, ma visto che al momento non mi necessita ho deciso di allenarlo ancora per questa stagione in un altro ruolo per crearmi un multiskill, ma allenandolo solo in un ruolo, anche alternando i reparti in allenamento, con una stagione hai un buon giovane da promuovere.

  11. #10
    Utente rispettabile
    Points: 2,280, Level: 7
    Level completed: 19%, Points required for next Level: 570
    Overall activity: 0%
    Achievements:
    Tagger Second Class1000 Experience Points1 year registered

    Data Registrazione
    Nov 2011
    Genere
    Maschio
    Messaggi
    243
    Punteggio
    2,280
    Livello
    7
    Credits
    17,468
    Depositati
    0
    Ringraziamenti
    89
    Ringraziato 79 Volte in 61 Post
    Citazione Originariamente Scritto da suffrix73 Visualizza Messaggio
    sui multiskill mi ero gia' espresso tempo fa, negativamente, un boateng non puo' fare il difensore, come marchisio non puo' fare l'attaccante, ma come dice valsugana rallenterebbe il ciclo di crescita dei giovani, portando piu' confusione che altro, io invece allungherei l'eta' allenabile diminuendo della meta'(o piu') le skill di aumento rispetto agli under 28
    Beh non è esattamente così. Ti porto alcuni esempi di giocatori reali che sono multiskill (mi limito a giocatori della Roma perché sono quelli che conosco meglio!): Rodrigo Taddei, nace esterno di centrocampo, a destra o a sinistra, dove ha l sue skill principali di 580 e 560 (cifre ipotetiche e solo indicative!), per un periodo ha giocato come centravanti, con skill 350, è adattabile anche come interno di centrocampo, con skill 420, e da due stagioni a questa parte sta giocando come terzino, sia a destra che a sinistra, con le due skill 450 (riassunto DD450, DS450, CD580, CC420, CS560, A350), Daniele De Rossi è un centrocampista centrale, con skill 650, ma la scorsa stagione ha giocato anche da difensore centrale con una skill da 500 (DC500, CC650), Federico Balzaretti è un terzino utile per entrambe le fascie (DD480, DS530), Nicolas Burdisso, nasce mediano e poi diventa difensore centrale (DC550, CC430), Franceso Totti in carriera ha giocato come trequartista, prima punta, seconda punta e ala (A900, non sarebbe un multiskill perché tutti questi ruoli in SM sono concentrati in uno solo, ma nella realtà lo è!). E questi sono solo esempi di giocatori dell'attuale rosa della Roma, ma potrei citartene molti altri (Thuram, Maldini, Panucci, Grosso, Chiellini, Criscito, Chivu, Pirlo, J. Zanetti, etc.)

  12. Questi utenti ringraziano ASR1927 per l'utile contributo

    Paccio (06-10-2012)

Articoli consigliati
Permessi di Scrittura
  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •