Scuolabus scioperano a New York
Non accadeva dal 1979 così, dopo 34 anni gli autisti dei classici scuolabus gialli newyorkesi potrebbero scioperare: motivo della disputa con il sindaco Michael Bloomberg le buste paga e le misure di sicurezza non sufficienti a garantire l'incolumità dei ragazzi e degli autisti.
Se lo sciopero fosse confermato, sarebbero 152 mila i bambini costretti a restare a casa da scuola: il sindaco accusa i sindacati di poca coscienza civile e li indica come unici responsabili di questo abbandono delle famiglie.

In realtà il problema è dovuto alla volontà del consiglio comunale di aprire il mercato a nuove aziende avviando un'asta che costringerebbe le attuali aziende coinvolte a offrire lo stesso servizio a un prezzo inferiore tagliando su personale e sicurezza.