+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 2 di 2
  1. #1
    Amministratore
    Points: 222,184, Level: 67
    Level completed: 17%, Points required for next Level: 5,566
    Overall activity: 1.0%
    Achievements:
    SocialYour first GroupRecommendation First ClassVeteranCreated Album pictures
    L'avatar di themonster
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Genere
    Maschio
    Località
    Mercato San Severino, Italy
    Messaggi
    7,022
    Punteggio
    222,184
    Livello
    67
    Credits
    473,074
    Depositati
    0
    Ringraziamenti
    96
    Ringraziato 135 Volte in 72 Post
    Inserzioni Blog
    10

    I miei social

    Segui themonster su Facebook
    Italia.it, il superportale (quasi) al via
    Uno dei pi?š controversi progetti del Dipartimento all'Innovazione verr?* presentato ufficialmente nei prossimi giorni. Le Regioni sono d'accordo, gli albergatori soddisfatti e i tour operator tremano. Il completamento tra molti mesi


    Roma - Pochi sono i progetti messi in cantiere e lanciati dal Dipartimento all'Innovazione che hanno incontrato un tale fuoco di fila di polemiche, eppure il mega-portale del turismo Italia.it sembrerebbe davvero pronto al via.


    Punto Informatico ha cercato ieri notizie sul progettone da 45 milioni di euro presso l'ufficio stampa di Innovazione Italia, la societ?* di Sviluppo Italia incaricata del progetto, che ha spiegato come "tutto ?¨ pronto" e a mancare ?¨ solo la presentazione. Se oggi digitare www.italia.it ?¨ un'esperienza frustrante, viene presentata infatti solo una richiesta di username e password, prestissimo dovrebbe esserci la svolta: "?? soltanto un ritardo" - assicurano i promotori. E il 31 marzo il Dipartimento prevede il lancio ufficiale.

    Il ritardo si era palesato la scorsa settimana con l'arrivo alle famiglie dell'opuscolo del Dipartimento all'Innovazione (disponibile qui) in cui si fa esplicito riferimento al portale turistico. Ed un grosso ritardo c'?¨ stato, confermano a Punto Informatico anche gli uomini del Dipartimento, perch?Š molti erano gli elementi in ballo: doveva dare il suo via libera il Comitato Nazionale per il Turismo e, soprattutto, doveva esserci l'ok definitivo delle Regioni. Le esigenze dell'autonomia regionale in materia di turismo, il settore privato locale e le difficolt?* burocratiche avrebbero poi fatto il resto.

    Il via dalle Regioni ?¨ arrivato accompagnato dallo stanziamento appena annunciato di 21 milioni di euro, che segnala come le iniziative locali nel portalone arriveranno solo tra molti mesi: il cofinanziamento dei progetti regionali prevede che questi siano inseriti nel portale nel corso dei prossimi 12 mesi.

    In effetti, quella che il Dipartimento definisce "vetrina digitale" sar?* esattamente questo e nulla pi?š quando verr?* lanciata a fine mese. I contenuti aggiuntivi arriveranno dopo e non solo quelli regionali ma anche quelli che pi?š daranno filo da torcere ai tour operator, come i servizi di prenotazione online.

    Sebbene sia chiaro, parlando con i responsabili del progetto, che il meccanismo delle prenotazioni ?¨ ancora tutto da definire, sia per quanto riguarda la gestione tecnica che l'operativit?* vera e propria, la possibilit?* che il portale nazionale del turismo fagociti il settore delle prenotazioni web su cui si basa un numero crescente di attivit?* private in Italia ?¨ una preoccupazione palpabile tra gli addetti ai lavori.

    Ma tutto questo ?¨ di l?* da venire. Al lancio ?¨ lecito attendersi, oltre alla presentazione delle citt?* d'arte italiane e dei pi?š celebri capolavori e monumenti, una serie di percorsi alternativi. Questi verranno proposti in otto lingue diverse, assicurano al Dipartimento, e in modo "accattivante", pensato per mettere i turisti dei diversi paesi dinanzi alla possibilit?* di scoprire un'Italia che generalmente non viene loro proposta. Una valorizzazione, almeno nelle intenzioni di chi ha ideato il portale, soprattutto dell'offerta turistica locale, un elemento che a quanto pare incontra il gradimento degli albergatori.

    La vetrina, garantiscono al Dipartimento, si presenter?* in modo user-friendly, consentendo al turista italiano o straniero di scegliere le localit?* in base alle attivit?* che si vogliono svolgere piuttosto che alle tradizioni culinarie, alle necessit?* escursionistiche e via dicendo.

    Sar?* davvero un lancio in grande stile o un costosissimo "sito fantasma", come l'ha gi?* definito recentemente Repubblica.it? "Passeranno presto dal chiedere utente e pwd a una homepage completamente bianca" come ammonisce Jacopo Fo? La parola al calendario: alla presentazione mancano dieci giorni.


    fonte punto-informatico

  2. #2
    Amministratore
    Points: 37,418, Level: 27
    Level completed: 88%, Points required for next Level: 332
    Overall activity: 0%
    Achievements:
    SocialRecommendation Second ClassVeteranCreated Album picturesCreated Blog entry
    L'avatar di Pleadiano
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Località
    Mercato S. Severino
    Messaggi
    2,663
    Punteggio
    37,418
    Livello
    27
    Credits
    64,024
    Depositati
    0
    Ringraziamenti
    3
    Ringraziato 1 Volta in 1 Post
    Inserzioni Blog
    96
    certo che senzo contenuhti ha PR 4. credo che appena ci mettono anche una parola il PR schizza alle stelle. :razz:

Tag per Questa Discussione
Articoli consigliati
Permessi di Scrittura
  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •