Titolo: Il sangue versato
Autore: Asa Larsson
Genere: Thriller

Trama
L'ispettrice di polizia Anna-Maria Mella, rientrata alla centrale dalla sua quarta maternità, deve indagare sull'omicidio di Mildred Nilsson pastore donna della chiesa di un piccolo centro vicino a Kiruna in Finlandia. Nelle sua indagine sarà aiutata da un'altra donna alla quale aveva in passato salvato la vita, l'avvocato Rebecka Martinsson nativa del paese e sarà un'indagine difficile perchè tutti sembrano avere un motivo per odiare a morte il pastore.

Recensione
L'inizio è coinvolgente ma poi il romanzo sembra spegnersi un po' per poi riprendersi alla grande dalla metà in poi. Buona la descrizione dei personaggi e delle loro storie. Ottima l'ambientazione, in particolare per me che amo le atmosfere dei paesi nordici.