Titolo: Il discepolo
Autore: Antonio D'Errico
Genere: Noir

Trama

Il protagonista è Emanuele studente di giurisprudenza che una sera viene invitato in un locale da un ex compagno di studi. Qui incontra Luciana una barista che ha vent'anni più di lui. Tra loro nasce una storia d'amore e Luciana introduce Emanuele nel suo giro di riti satanici fino al tragico finale.

Recensione
Non amo le storie sataniche ma l'ho comprato per l'ambientazione a me famigliare, Bergamo e provincia.
La storia invece mi ha appassionato, è molto ben narrata e si è sempre in clima di tensione alimentata dai colpi di scena che arrivano uno dopo l'altro.