Titolo: Satelliti della notte
Autore: Gunnar Staalesen
Genere: Poliziesco


Trama:
Il protogonistaè Janegutt un ragazzino di cui viene narrata la storia a partire dalla sua nascita. La sua vita sarà un susseguirsi di misteriosi omicidi di cui sarà sospettato e nel tentativo di discolparsi sarà accompagnato da Varg Veum, nella doppia veste di assistente ai minori, prima, e di detective privato poi.

Recensione

Mi ha appassionato subito la storia di questo ragazzino che senza colpa si trova invischiato suo malgrado in fatti di sangue e che sembra destinato a fare da capro espiatorio e la lotta del detective per salvarlo anche se è l'unico che crede nella sua innocenza.