+ Rispondi alla Discussione
Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 21
  1. #1
    Moderatrice Società e Culture
    Points: 9,845, Level: 14
    Level completed: 50%, Points required for next Level: 705
    Overall activity: 0%
    Achievements:
    SocialYour first GroupRecommendation Second ClassCreated Album picturesCreated Blog entry
    L'avatar di Mariagrazia1991
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Genere
    Femmina
    Località
    Andria
    Messaggi
    1,605
    Punteggio
    9,845
    Livello
    14
    Credits
    60,842
    Depositati
    0
    Ringraziamenti
    45
    Ringraziato 44 Volte in 31 Post
    Inserzioni Blog
    84

    I miei social

    Segui Mariagrazia1991 su Twitter Segui Mariagrazia1991 su Facebook
    Un racconto senza meta di Mariagrazia1991
    Sulla scia del racconto di Red mi permetto anch'io di postare un racconto a più puntate, Red mi hai ispirato! (Perdonami se ti rubo l'idea)

    UN RACCONTO SENZA META

    Era un pomeriggio di mezza estate, il sole tiepido mi scaldava la spalla ed un vento sornione mi scompigliava i capelli. Panorama da 5 del pomeriggio, abitudinario nel semi risveglio pomeridiano tipico dei luoghi del sud.
    Incantata al cielo, la Signora del meteo raccontava a se stessa una storia a colori, realtà maculate da sogni e desideri che senza scrupoli si crogiolavano con il blu dell'aria.
    Sorrideva a stento, l'Uomo del tempo che silenzioso se ne stava affianco alla “meteorologa”, intento a guardare le auto in corsa per la quotidianità. La donna non raccontava più di novità e lui era stanco delle sue nuvole grigie e delle giornate di scirocco.
    Qualche bambino giocava più in là.
    Stranamente non aveva con sé tecnologia, ma solo qualche pezzo di legno e tanta fantasia.
    Era l'ora della pazzia? Non ancora.
    Mi sciolsi le mani e raccolsi una penna sdraiata a mezzo metro da me. Sembrava chiamarmi, desiderarmi. Ero io a desiderare lei. Mi pervase la voglia di lettere. Un orgasmo tra lettere e pensieri che avrebbero generato versi, prose, poesie.
    Cercai freneticamente una pagina vuota. La trovai. Qualche parola. Respiravo ancora.
    Scrissi per 5 minuti o un'ora, mi ci perdo nel tempo se ho inchiostro nella mente.
    Qualcosa oltre la strada si mosse. Una macchia nera corse. Veloce. Feroce.
    I miei occhi erano per lui.
    Liberi, ma senza via d'uscita.
    Siamo Figli di madri vergini e padri artigiani . . .
    "Se è vero che siamo nelle mani di Dio
    speriamo che non applauda" ...

  2. #2
    Utente bannato
    Points: 7,598, Level: 12
    Level completed: 79%, Points required for next Level: 252
    Overall activity: 11.9%
    Achievements:
    SocialYour first GroupRecommendation Second Class1 year registeredCreated Album pictures

    Data Registrazione
    Mar 2010
    Genere
    Maschio
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,230
    Punteggio
    7,598
    Livello
    12
    Credits
    11,989
    Depositati
    0
    Ringraziamenti
    0
    Ringraziato 0 Volte in 0 Post
    Inserzioni Blog
    78
    stavolta so arrivato primo!!!!!!!
    ora avrò due racconti che mi ruberanno l'anima.

  3. #3
    Supermoderatore - Moderatore Nuovi Utenti
    Points: 61,769, Level: 35
    Level completed: 67%, Points required for next Level: 1,181
    Overall activity: 71.0%
    Achievements:
    SocialOverdriveVeteranCreated Album picturesTagger First Class
    L'avatar di BostonCeltics
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Genere
    Maschio
    Messaggi
    26,762
    Punteggio
    61,769
    Livello
    35
    Credits
    21
    Depositati
    0
    Ringraziamenti
    263
    Ringraziato 456 Volte in 389 Post
    Grazie Mariagrazia del racconto
    -BostonCREDITS-

  4. #4
    fu "Red il micino"
    Points: 1, Level: 1
    Level completed: 0%, Points required for next Level: 1
    Overall activity: 0%
    L'avatar di Johnny G.C. Amos
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Genere
    Maschio
    Messaggi
    751
    Punteggio
    1
    Livello
    1
    Credits
    1,135
    Depositati
    0
    Ringraziamenti
    9
    Ringraziato 6 Volte in 3 Post
    [QUOTE=Mariagrazia1991;172236]Sulla scia del racconto di Red mi permetto anch'io di postare un racconto a più puntate, Red mi hai ispirato! (Perdonami se ti rubo l'idea)

    Perdonarti Mariagrazia?

    Io ti aspettavo.

    Aspetto anche Pink.

    Aspetto tutti gli altri.

    Aspetto chiunque nello scrivere possa disegnare mondi paralleli che descrivano le nostre menti.

    I risvolti, i mondi, la vita.

  5. #5
    Moderatrice Società e Culture
    Points: 9,845, Level: 14
    Level completed: 50%, Points required for next Level: 705
    Overall activity: 0%
    Achievements:
    SocialYour first GroupRecommendation Second ClassCreated Album picturesCreated Blog entry
    L'avatar di Mariagrazia1991
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Genere
    Femmina
    Località
    Andria
    Messaggi
    1,605
    Punteggio
    9,845
    Livello
    14
    Credits
    60,842
    Depositati
    0
    Ringraziamenti
    45
    Ringraziato 44 Volte in 31 Post
    Inserzioni Blog
    84

    I miei social

    Segui Mariagrazia1991 su Twitter Segui Mariagrazia1991 su Facebook
    Grazie a te boston per averlo letto e grazie te Red per avermi "aspettato"
    Liberi, ma senza via d'uscita.
    Siamo Figli di madri vergini e padri artigiani . . .
    "Se è vero che siamo nelle mani di Dio
    speriamo che non applauda" ...

  6. #6
    Moderatrice Società e Culture
    Points: 9,845, Level: 14
    Level completed: 50%, Points required for next Level: 705
    Overall activity: 0%
    Achievements:
    SocialYour first GroupRecommendation Second ClassCreated Album picturesCreated Blog entry
    L'avatar di Mariagrazia1991
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Genere
    Femmina
    Località
    Andria
    Messaggi
    1,605
    Punteggio
    9,845
    Livello
    14
    Credits
    60,842
    Depositati
    0
    Ringraziamenti
    45
    Ringraziato 44 Volte in 31 Post
    Inserzioni Blog
    84

    I miei social

    Segui Mariagrazia1991 su Twitter Segui Mariagrazia1991 su Facebook
    Citazione Originariamente Scritto da pinkfloyd Visualizza Messaggio
    stavolta so arrivato primo!!!!!!!
    ora avrò due racconti che mi ruberanno l'anima.
    Grazie Pink
    Liberi, ma senza via d'uscita.
    Siamo Figli di madri vergini e padri artigiani . . .
    "Se è vero che siamo nelle mani di Dio
    speriamo che non applauda" ...

  7. #7
    Utente veterano
    Points: 2,742, Level: 7
    Level completed: 85%, Points required for next Level: 108
    Overall activity: 6.8%
    Achievements:
    1 year registeredTagger Second Class1000 Experience Points

    Data Registrazione
    Aug 2009
    Genere
    Maschio
    Messaggi
    304
    Punteggio
    2,742
    Livello
    7
    Credits
    4,369
    Depositati
    0
    Ringraziamenti
    0
    Ringraziato 0 Volte in 0 Post
    Citazione Originariamente Scritto da Mariagrazia1991 Visualizza Messaggio
    Sulla scia del racconto di Red mi permetto anch'io di postare un racconto a più puntate, Red mi hai ispirato! (Perdonami se ti rubo l'idea)

    UN RACCONTO SENZA META


    Era un pomeriggio di mezza estate, il sole tiepido mi scaldava la spalla ed un vento sornione mi scompigliava i capelli. Panorama da 5 del pomeriggio, abitudinario nel semi risveglio pomeridiano tipico dei luoghi del sud.
    Incantata al cielo, la Signora del meteo raccontava a se stessa una storia a colori, realtà maculate da sogni e desideri che senza scrupoli si crogiolavano con il blu dell'aria.
    Sorrideva a stento, l'Uomo del tempo che silenzioso se ne stava affianco alla “meteorologa”, intento a guardare le auto in corsa per la quotidianità. La donna non raccontava più di novità e lui era stanco delle sue nuvole grigie e delle giornate di scirocco.
    Qualche bambino giocava più in là.
    Stranamente non aveva con sé tecnologia, ma solo qualche pezzo di legno e tanta fantasia.
    Era l'ora della pazzia? Non ancora.
    Mi sciolsi le mani e raccolsi una penna sdraiata a mezzo metro da me. Sembrava chiamarmi, desiderarmi. Ero io a desiderare lei. Mi pervase la voglia di lettere. Un orgasmo tra lettere e pensieri che avrebbero generato versi, prose, poesie.
    Cercai freneticamente una pagina vuota. La trovai. Qualche parola. Respiravo ancora.
    Scrissi per 5 minuti o un'ora, mi ci perdo nel tempo se ho inchiostro nella mente.
    Qualcosa oltre la strada si mosse. Una macchia nera corse. Veloce. Feroce.
    I miei occhi erano per lui.
    Semplicemente bellissimo quanto da te scritto!

  8. #8
    Moderatrice Società e Culture
    Points: 9,845, Level: 14
    Level completed: 50%, Points required for next Level: 705
    Overall activity: 0%
    Achievements:
    SocialYour first GroupRecommendation Second ClassCreated Album picturesCreated Blog entry
    L'avatar di Mariagrazia1991
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Genere
    Femmina
    Località
    Andria
    Messaggi
    1,605
    Punteggio
    9,845
    Livello
    14
    Credits
    60,842
    Depositati
    0
    Ringraziamenti
    45
    Ringraziato 44 Volte in 31 Post
    Inserzioni Blog
    84

    I miei social

    Segui Mariagrazia1991 su Twitter Segui Mariagrazia1991 su Facebook
    Ma grazie momuccio, è solo una sorta d'introduzione questa chiamiamola : prefazione
    Liberi, ma senza via d'uscita.
    Siamo Figli di madri vergini e padri artigiani . . .
    "Se è vero che siamo nelle mani di Dio
    speriamo che non applauda" ...

  9. #9
    Utente Leggenda
    Points: 10,363, Level: 14
    Level completed: 87%, Points required for next Level: 187
    Overall activity: 0%
    Achievements:
    SocialVeteranCreated Album picturesTagger First Class10000 Experience Points
    L'avatar di McQueen
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Genere
    Maschio
    Località
    senigallia
    Messaggi
    1,724
    Punteggio
    10,363
    Livello
    14
    Credits
    121,343
    Depositati
    0
    Ringraziamenti
    59
    Ringraziato 18 Volte in 10 Post
    grazie mariagrazia questa dei libri è veramente l'idea più bella e stimolante al mondo
    presidente landerlecht

    UtenteRompi ( o RompiUtente)



  10. #10
    Moderatrice Società e Culture
    Points: 9,845, Level: 14
    Level completed: 50%, Points required for next Level: 705
    Overall activity: 0%
    Achievements:
    SocialYour first GroupRecommendation Second ClassCreated Album picturesCreated Blog entry
    L'avatar di Mariagrazia1991
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Genere
    Femmina
    Località
    Andria
    Messaggi
    1,605
    Punteggio
    9,845
    Livello
    14
    Credits
    60,842
    Depositati
    0
    Ringraziamenti
    45
    Ringraziato 44 Volte in 31 Post
    Inserzioni Blog
    84

    I miei social

    Segui Mariagrazia1991 su Twitter Segui Mariagrazia1991 su Facebook
    2 parte
    II PARTE DI UN RACCONTO SENZA META


    Agile e dinamico rincorreva una lucertola verde. La vedevo appena. La macchia nera si tuffò verso il mini rettile per poi sparire più in là.
    Il crepuscolo tardava ad arrivare mentre la mia ispirazione era andata a dormire sfinita. La penna decise di seguirla senza farsi pregare. L'inchiostro scomparve.
    Decisi allora che non dovevo più risparmiare sulle penne, non su quelle.
    La mia giornata era trascorsa alquanto noiosa quel dì ed era per questo che l'orologio aveva smesso di girare. Il tempo s'era paralizzato.
    L'uomo del tempo raccoglieva più in là qualche speranza a saldo, come prima, come sempre.
    La donna del meteo guardava il cielo, ne era immersa.
    Il gatto nero cercava il suo spuntino pomeridiano.
    Il sole se ne stava lì a farsi ammirare, come sempre.
    Orologio fermo.
    Orologio fermo?
    Ero chiusa in un flash. Intrappolata in un attimo di vita. Senza inchiostro.
    Senza inchiostro?
    Era un incubo. Era necessariamente un maledetto sogno senza colori.
    Mi guardai ancora intorno: nessuna foglia in ballo, nessun pensiero nell'aria. Un attimo di plastica mi circondava.
    Decisi di fuggire da quell'istante di follia.
    Raccolsi la mia moleskine e qualche stralcio d'anima gettato più in là.
    Mi diressi verso la stanza di carta.
    Liberi, ma senza via d'uscita.
    Siamo Figli di madri vergini e padri artigiani . . .
    "Se è vero che siamo nelle mani di Dio
    speriamo che non applauda" ...

Tag per Questa Discussione
Articoli consigliati
Permessi di Scrittura
  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •