+ Rispondi alla Discussione
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 11
  1. #1
    Moderatrice Salottino
    Points: 1,552, Level: 6
    Level completed: 1%, Points required for next Level: 598
    Overall activity: 41.0%
    Achievements:
    Overdrive3 months registeredCreated Album pictures1000 Experience Points
    L'avatar di nonnamancata
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Genere
    Femmina
    Località
    siciliana di origine, abito nella bergamasca da circa 40 anni
    Messaggi
    3,301
    Punteggio
    1,552
    Livello
    6
    Credits
    18,177
    Depositati
    0
    Ringraziamenti
    358
    Ringraziato 360 Volte in 285 Post
    Solidarietà o dabbenaggine?
    Oggi una persona mi ha raccontato che all'ingresso di un supermercato è stato avvicinato da una donna che gli ha chiesto di comperarle una scatola di latte in polvere del costo di 15 euro, della quale forniva il nome della marca, per il suo bambino; la persona in questione mi ha detto di aver rifiutato perchè avrebbe potuto essere una richiesta a scopo di lucro per poi rivendere le confezioni di latte ottenute in questo modo; mi sono sentita fortemente a disagio: io nel dubbio avrei comprato la scatola e l'avrei data a quella donna senza chiedere altro; capisco l' argomentazione di molte persone, essenzialmente che così si favorisce l'accattonaggio ed in molti casi può anche essere vero, ma secondo me non essedone certi per un minimo di solidarietà umana occorrerebbe soccorrere chi è in difficoltà, e poi se non lo fosse ed invece fosse una piccola truffa, pazienza.Nel dubbio, preferisco dare che non dare.Vi cosa ne pensate?
    «L’ironia è la dipendenza peggiore in assoluto. Altro che l’eroina. Non esiste impresa più disperata che cercare di abbandonare l’ironia, il bisogno profondo di intendere una cosa e il suo contrario, di essere in due posti nello stesso istante, di sfuggire alla catastrofe dei significati inequivocabili»
    Edward St.Aubyn

  2. #2
    Utente Leggenda
    Points: 1,445, Level: 5
    Level completed: 79%, Points required for next Level: 105
    Overall activity: 99.9%
    Achievements:
    Created Blog entry1000 Experience Points3 months registered

    Data Registrazione
    Jul 2013
    Genere
    Maschio
    Località
    Alessandria (Piemonte)
    Messaggi
    1,154
    Punteggio
    1,445
    Livello
    5
    Credits
    38,520
    Depositati
    0
    Ringraziamenti
    32
    Ringraziato 137 Volte in 120 Post
    Inserzioni Blog
    2
    Condivido il Tuo pensiero, ma non credo che si favorisca l'accattonaggio.

    Mi sono occupato per alcuni anni della direzione di una Associazione Onlus, le situazioni che ho visto e vissuto in prima persona, in alcuni casi mi hanno fatto inumidire gli occhi, in altri casi mi ha fatto "bollire" dalla rabbia, ed ho imprecato contro lo Stato e gli assistenti sociali. (che fanno quello che possono)

    Abbiamo distribuito di tutto, dal latte, alla pasta, financo i pannolini per bambini. Di queste cose devo ringraziare Ditte e Aziende, che su nostra esplicita richiesta, ci hanno fatto pervenire qualunque cosa, previa una semplice ricevuta di conferimento merci a titolo gratuito. per fini sociali e umanitari.
    Vi è una prassi anche per queste cose, la legge Italiana le prevede.

    Quindi non mi stupisco se una Mamma, chiede una scatola di latte in polvere per il suo bambino.
    Se avesse chiesto soldi, avrei potuto anche diffidare, ma chiedendo una scatola di latte in polvere, non avrei esitato un attimo a comprargliela. Qualunque cosa ne avesse fatto, non mi interessa.

    Non si può a priori criticare o pensare sempre male, a volte e proprio una questione di necessità.
    Essere vivi e basta, non è impresa da poco.

  3. Questi utenti ringraziano Melpi per l'utile contributo

    nonnamancata (04-10-2014)

  4. #3
    Moderatrice Salottino
    Points: 1,552, Level: 6
    Level completed: 1%, Points required for next Level: 598
    Overall activity: 41.0%
    Achievements:
    Overdrive3 months registeredCreated Album pictures1000 Experience Points
    L'avatar di nonnamancata
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Genere
    Femmina
    Località
    siciliana di origine, abito nella bergamasca da circa 40 anni
    Messaggi
    3,301
    Punteggio
    1,552
    Livello
    6
    Credits
    18,177
    Depositati
    0
    Ringraziamenti
    358
    Ringraziato 360 Volte in 285 Post
    Condivido tutto quanto hai detto, Melpi, ed aggiungo che l'esperienza che hai fatto tu presso quella Onlus dovremmo farla tutti, per toccare con mano il disagio e le sofferenze altrui ed essere così meno tranchant nei giudizi.
    «L’ironia è la dipendenza peggiore in assoluto. Altro che l’eroina. Non esiste impresa più disperata che cercare di abbandonare l’ironia, il bisogno profondo di intendere una cosa e il suo contrario, di essere in due posti nello stesso istante, di sfuggire alla catastrofe dei significati inequivocabili»
    Edward St.Aubyn

  5. #4
    Amministratore
    Points: 134,549, Level: 52
    Level completed: 39%, Points required for next Level: 3,201
    Overall activity: 0%
    Achievements:
    SocialYour first GroupRecommendation First ClassVeteranCreated Album pictures
    L'avatar di Delo
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Genere
    Maschio
    Località
    Foligno, Italy
    Messaggi
    8,330
    Punteggio
    134,549
    Livello
    52
    Credits
    833,265
    Depositati
    0
    Ringraziamenti
    153
    Ringraziato 241 Volte in 163 Post
    Inserzioni Blog
    24

    I miei social

    Segui Delo su Google+
    Non sopporto molto l'accattonaggio: spesso mi capita di vedere fuori dal supermercato uomini e donne che seduti o in piedi chiedono qualche spicciolo (molte volte con cartelli) e, ogni volta che li vedo mi domando "Ma avranno fatto veramente di tutto per trovare un lavoro se pur umile e/o faticoso?".

    Mi è capitato di incontrare in piazza un ragazzo straniero che mi ha chiesto 20 centesimi per acquistare un panino: ho accettato di darglieli fidandomi.
    Dopo 10 minuti l'ho visto mangiare una cartoccio di olive ascolane acquistate per 5 euro, 5 euro che se spesi avrebbero dargli un pranzo, una cena e una colazione.
    (Se dovessi incontrarlo nuovamente e mi chiedessi altri 20 centesimi saprò cosa rispondergli)

    Una madre che chiede una confezione di latte in polvere è un caso diverso, è una richiesta d'aiuta estrema per un bambino: credo che avrei accettato.

  6. #5
    Utente Leggenda
    Points: 1,788, Level: 6
    Level completed: 40%, Points required for next Level: 362
    Overall activity: 59.0%
    Achievements:
    Created Album pictures3 months registered1000 Experience Points
    L'avatar di etabeta255
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Genere
    Maschio
    Messaggi
    1,470
    Punteggio
    1,788
    Livello
    6
    Credits
    1,681
    Depositati
    0
    Ringraziamenti
    1
    Ringraziato 123 Volte in 109 Post
    A me non piace l'insistenza e chi si avvicina per chiedere soldi insiste, mi altero subito e rispondo con un no secco che con il mio tono fa desistere dall'ulteriore insistenza ( dicono che ho un "vocione" duro ), ma poi me ne rendo conto e cerco di rimediare, di solito qualche spicciolo lo do ma agli zingari no, dove abitavo prima c'era un barbone davanti al supermercato e quando uscivo avevo un panino super imbottito sempre per lui. Ho conosciuto un ragazzo che era volontario di una associazione che non sto a dire quale, mi disse che tutti i soldi che raccoglievano i primi andavano come stipendio ai capi ..... un buon stipendio ....... poi per le spese e i rimanenti andavano agli invalidi, d'accordo chi è impegnato tutto il giorno per gran parte della settimana va stipendiato però adeguatamente, allora penso : perchè donare 5 / 10 euro quando poi uno si fa la piscina nel parco della villa, può non essere vero ma il pensiero c'è.
    Preferisco però donare qualcosa a chi vedo di persona, non mi è capitato ma se dovessero fare una esplicita richiesta credo che la soddisferei.
    .....e spezzerò le catene ai miei pensieri, ora liberi essi plasmano il mio essere assopito sotto l'involucro delle apparenze.

  7. #6
    Moderatrice Salottino
    Points: 1,552, Level: 6
    Level completed: 1%, Points required for next Level: 598
    Overall activity: 41.0%
    Achievements:
    Overdrive3 months registeredCreated Album pictures1000 Experience Points
    L'avatar di nonnamancata
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Genere
    Femmina
    Località
    siciliana di origine, abito nella bergamasca da circa 40 anni
    Messaggi
    3,301
    Punteggio
    1,552
    Livello
    6
    Credits
    18,177
    Depositati
    0
    Ringraziamenti
    358
    Ringraziato 360 Volte in 285 Post
    Anche a me dà fastidio l'insistenza, anche perchè quando dico no, sotto sotto mi sento colpevole senza esserlo.Mi capita diverse volte alla settimana che alcune persone di colore suonino al cancellino per offrire la solita merce di scrasa qualità o chiedere brutalmente soldi per mangiare; quasi sempre dò qualcosa,ma il problema è che dopo pochi giorni, a volte l'indomani,le stesse persone ritornano ed io sono preda di agitazione ed imbarazzo crescenti, combattuta come sono fra il desiderio di aiutare il prossimo ed il sospetto di essere presa per i fondelli; a volte non sapendo che pesci prendere mi nascondo fingendo di non esserci, sentendo però sempre, in fondo in fondo, un certo tarlo che mi rode.
    «L’ironia è la dipendenza peggiore in assoluto. Altro che l’eroina. Non esiste impresa più disperata che cercare di abbandonare l’ironia, il bisogno profondo di intendere una cosa e il suo contrario, di essere in due posti nello stesso istante, di sfuggire alla catastrofe dei significati inequivocabili»
    Edward St.Aubyn

  8. #7
    Utente Leggenda
    Points: 1,788, Level: 6
    Level completed: 40%, Points required for next Level: 362
    Overall activity: 59.0%
    Achievements:
    Created Album pictures3 months registered1000 Experience Points
    L'avatar di etabeta255
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Genere
    Maschio
    Messaggi
    1,470
    Punteggio
    1,788
    Livello
    6
    Credits
    1,681
    Depositati
    0
    Ringraziamenti
    1
    Ringraziato 123 Volte in 109 Post
    C'è una dura realtà ed è quella che non si può "aiutare" tutti, quando abitavo a Torino uscivo con una compagnia che si riuniva in Piazza San Carlo, non potevi muoverti che ogni 2 metri che c'era un tossico che pretendeva soldi, degli spiccioli li do volentieri a chi allieta lo spirito suonando o che ai semafori fanno roteare oggetti e piroettano, questi chiedono con garbo e in cambio danno qualcosa, un cambio.
    .....e spezzerò le catene ai miei pensieri, ora liberi essi plasmano il mio essere assopito sotto l'involucro delle apparenze.

  9. #8
    Utente Leggenda
    Points: 1,445, Level: 5
    Level completed: 79%, Points required for next Level: 105
    Overall activity: 99.9%
    Achievements:
    Created Blog entry1000 Experience Points3 months registered

    Data Registrazione
    Jul 2013
    Genere
    Maschio
    Località
    Alessandria (Piemonte)
    Messaggi
    1,154
    Punteggio
    1,445
    Livello
    5
    Credits
    38,520
    Depositati
    0
    Ringraziamenti
    32
    Ringraziato 137 Volte in 120 Post
    Inserzioni Blog
    2
    Nei miei interventi su questo tema, a volte posso sembrare troppo "buono", non è così. Mi ritengo una persona razionale e distinguo caso per caso le varie situazioni che vengono esposte.
    Il fatto di elargire una donazione ad un mendicante o un saltimbanco qualsiasi è una cosa, il fatto di fare del bene a un bisognoso è un'altra.

    Non ho denaro da dare in beneficenza, anzi oggi come oggi, qualunque somma ci sia da spendere viene da me valutata e "pesata" nella sua indispensabilità, le esigenze della famiglia sono sempre le stesse e qualunque cosa è aumentata, per cui subentra il il concetto del buon padre di famiglia, che spende in base a quello che dispone razionalizzando ove è possibile.
    Oggi qualunque spesa extra deve essere valutata, perchè i tempi che stiamo vivendo non ci permettono di uscire da certi limiti.

    Detto questo, voglio precisare che vi sono situazioni incredibili in cui si vengono a trovare non gli extracomunitari, ma i nostri connazionali, strozzati da un costo della vita superiore alle Loro possibilità. Taluni sopravvivono grazie all'aiuto dei propri genitori, altri ricorrendo a lavoretti saltuari extra, che gli permettono di pagare le "bollette" di luce o gas.

    Ebbene ve ne sono altri, che non riescono proprio a sopravvivere se non gli si dà un aiuto e parlo di aiuto CONCRETO, non solidarietà morale.

    Nel mio piccolo contando sulle amicizie di cui mi onoro, ho spesso chiesto e ottenuto (persone facoltose o benestanti). Questi mi hanno dato la Loro fiducia conoscendomi e sapendo di cosa mi occupavo in passato. Hanno però in alcuni casi voluto conoscere le persone e le finalità del mio chiedere e quando hanno accertato dove finivano le Loro donazioni, in molti casi le hanno raddoppiate.

    Io sono e sarò sempre grato a queste persone, per i Loro "contributi", ma i diretti interessati credo che lo saranno ancora di più. Molti di questi "contribuenti" non vogliono nemmeno essere nominati, vogliono restare anonimi, altrimenti le richieste di sovvenzioni giungerebbero da tutti.

    Io non sono un "buono", ma se posso, dove posso e quando posso, intervengo a dare un sostegno a chi merita o chi proprio non può farne a meno, anche con piccole somme di denaro (non mio) di AMICI. Ecco, volevo precisarlo.
    Essere vivi e basta, non è impresa da poco.

  10. #9
    Utente Leggenda
    Points: 1,788, Level: 6
    Level completed: 40%, Points required for next Level: 362
    Overall activity: 59.0%
    Achievements:
    Created Album pictures3 months registered1000 Experience Points
    L'avatar di etabeta255
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Genere
    Maschio
    Messaggi
    1,470
    Punteggio
    1,788
    Livello
    6
    Credits
    1,681
    Depositati
    0
    Ringraziamenti
    1
    Ringraziato 123 Volte in 109 Post
    Melpi nella tua precisazione hai toccato un punto importante ed è quello dell'onestà di chi si prende l'impegno di dirigere gli aiuti.
    .....e spezzerò le catene ai miei pensieri, ora liberi essi plasmano il mio essere assopito sotto l'involucro delle apparenze.

  11. #10
    Supermoderatrice - Moderatrice Notizie dal Mondo
    Points: 32,768, Level: 26
    Level completed: 13%, Points required for next Level: 2,282
    Overall activity: 17.0%
    Achievements:
    SocialYour first GroupRecommendation Second ClassCreated Album picturesTagger First Class
    L'avatar di arcoefreccia
    Data Registrazione
    Aug 2009
    Genere
    Femmina
    Località
    Milano
    Messaggi
    10,473
    Punteggio
    32,768
    Livello
    26
    Credits
    20,189
    Depositati
    8,117
    Ringraziamenti
    360
    Ringraziato 213 Volte in 179 Post
    Di solito mi affido al mio intuito e al buon senso per provare a capire se la richiesta di aiuto arriva da una persona realmente in difficoltà oppure da qualche malintenzionato. In quanto alle associazioni "benefiche" e a chi dovrebbe avere l'onestà morale di dirigerle senza lucrarci sopra... è una cosa che fa imbestialire parecchio anche me; la sola volta in cui, insieme ai miei familiari, abbiamo deciso di aderire ad una di queste, prima di agire abbiamo raccolto pareri di amici e persone fidate che ne avevano già fatto esperienza in modo positivo e verificando dove finissero realmente gli aiuti.
    - I am not a queen, I am a khaleesi -

    Barman, sei pinte di birra e presto, il mondo sta per finire. Tieni il resto, hai dieci minuti circa per spenderli!


    Io sono una fan di DrJ!

    Fondatrice del Club delle Donne Superiori


Discussioni Simili

  1. Solidarietà tra animali
    Di BostonCeltics nel forum Societa' e culture
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 21-02-2012, 18: 43
  2. Il mercatino di Emergency: un Natale di solidarietà
    Di tere nel forum Societa' e culture
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 06-12-2010, 17: 45
  3. Solidarietà: lo sport e la cura dei tumori
    Di leandrinoooo nel forum Sport
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 28-09-2009, 23: 07
  4. Banca Mediolanum e fondo di solidarieta'
    Di themonster nel forum Notizie dal mondo
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 04-08-2008, 17: 28
  5. Il sindaco di Foligno esprime solidarieta' a Cofferati
    Di Delo nel forum Viaggi e vacanze
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 04-05-2007, 15: 39
Articoli consigliati
Permessi di Scrittura
  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •