+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 5 di 5
  1. #1
    Moderatrice Salottino
    Points: 1,552, Level: 6
    Level completed: 1%, Points required for next Level: 598
    Overall activity: 41.0%
    Achievements:
    Overdrive3 months registeredCreated Album pictures1000 Experience Points
    L'avatar di nonnamancata
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Genere
    Femmina
    Località
    siciliana di origine, abito nella bergamasca da circa 40 anni
    Messaggi
    3,301
    Punteggio
    1,552
    Livello
    6
    Credits
    18,177
    Depositati
    0
    Ringraziamenti
    358
    Ringraziato 360 Volte in 285 Post
    I nuovi schiavi
    Avrete sentito, ieri, della tragedia di Prato, i morti cinesi per l'incendio di un capannone; mi chiedo come nel ventunesimo secolo si possa permettere che accadano queste cose; esseri umani tenuti in condizione di semischiavitù, sottopagati, sfruttati, che lavorano, dormono e mangiano nello stesso posto, tutti ammassati, in nero; dove sono i controlli? xchè i sindaci non fanno cessare questo scempio? perchè i vigili urbani non vengono mandati per le vie a controllare i movimenti sospetti? Si sono giustificati dicendo che per un capannone che chiudono ed abbattono ne riapre un altro da un'altra parte; d'accordo, ma se le autorità fossero più presenti sul territorio tramite gli addetti, con controlli a tappeto, e alla minima segnalazione di attività anomala,intervenissero subito, questi criminali non avrebbero che due scelte, o mettersi in regola o sparire; non è tollerabile che degli esseri umani vengano sfruttati in questo modo, ed ho l'impressione che l'importanza di questo fenomeno venga sottovalutata.
    «L’ironia è la dipendenza peggiore in assoluto. Altro che l’eroina. Non esiste impresa più disperata che cercare di abbandonare l’ironia, il bisogno profondo di intendere una cosa e il suo contrario, di essere in due posti nello stesso istante, di sfuggire alla catastrofe dei significati inequivocabili»
    Edward St.Aubyn

  2. #2
    Utente Leggenda
    Points: 1,445, Level: 5
    Level completed: 79%, Points required for next Level: 105
    Overall activity: 99.9%
    Achievements:
    Created Blog entry1000 Experience Points3 months registered

    Data Registrazione
    Jul 2013
    Genere
    Maschio
    Località
    Alessandria (Piemonte)
    Messaggi
    1,154
    Punteggio
    1,445
    Livello
    5
    Credits
    38,520
    Depositati
    0
    Ringraziamenti
    32
    Ringraziato 137 Volte in 120 Post
    Inserzioni Blog
    2
    Citazione Originariamente Scritto da nonnamancata Visualizza Messaggio
    Avrete sentito, ieri, della tragedia di Prato, i morti cinesi per l'incendio di un capannone; mi chiedo come nel ventunesimo secolo si possa permettere che accadano queste cose; esseri umani tenuti in condizione di semischiavitù, sottopagati, sfruttati, che lavorano, dormono e mangiano nello stesso posto, tutti ammassati, in nero; dove sono i controlli? xchè i sindaci non fanno cessare questo scempio? perchè i vigili urbani non vengono mandati per le vie a controllare i movimenti sospetti? Si sono giustificati dicendo che per un capannone che chiudono ed abbattono ne riapre un altro da un'altra parte; d'accordo, ma se le autorità fossero più presenti sul territorio tramite gli addetti, con controlli a tappeto, e alla minima segnalazione di attività anomala,intervenissero subito, questi criminali non avrebbero che due scelte, o mettersi in regola o sparire; non è tollerabile che degli esseri umani vengano sfruttati in questo modo, ed ho l'impressione che l'importanza di questo fenomeno venga sottovalutata.
    No, non sono cose che si sottovalutano, ma è molto difficile combatterle.
    Sono cresciuto a Milano e in tanti anni nonostante girassi molto, non ho mai visto o e capitato molto raramente di vedere un funerale cinese. Nel quartiere cinese di Milano- Via Paolo Sarpi, Via Mac Maon, vi è una enorme comunità Cinese, ebbene ho sempre visto giovani ed anziani, ma non ho mai visto un funerale di questi.
    Si dice in giro che quando qualcuno di loro muore, un'altro prende il suo posto, con gli stessi dati anagrafici e che le cantine di via Mac Maon, siano piene di clandestini schiavi o costretti a lavorare gratis per i loro aguzzini, perchè devono pagare con anni di lavoro non retribuito, il fatto di essere stati portati in Italia. Non ho prove di tutto questo, ma ogni tanto le Iene(canale 5) vengono alla ribalta con notizie di questo tipo e anche peggio.
    Purtroppo vige la più assoluta omertà su questo discorso, gli "schiavi" non possono fuggire nè ribellarsi, altrimenti i loro familiari in Cina, ne subiscono le conseguenze da parte dei loro sfruttatori.
    Sembra incredibile ma nella città più "in" d'Italia esiste lo schiavismo e lo sfruttamento. Gli uomini per il loro lavoro e le donne per il lavoro e le prestazioni sessuali (di qualunque genere e fantasia) e se ogni tanto qualcuno/a "sparisce", nessuno lo cerca perchè non esiste.
    Sono cose che fanno accapponare la pelle, ma sembra che sia una tragica realtà nascosta.

  3. #3
    Supermoderatore - Moderatore Nuovi Utenti
    Points: 61,769, Level: 35
    Level completed: 67%, Points required for next Level: 1,181
    Overall activity: 71.0%
    Achievements:
    SocialOverdriveVeteranCreated Album picturesTagger First Class
    L'avatar di BostonCeltics
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Genere
    Maschio
    Messaggi
    26,762
    Punteggio
    61,769
    Livello
    35
    Credits
    6
    Depositati
    0
    Ringraziamenti
    263
    Ringraziato 456 Volte in 389 Post
    Anch'io sono stato colpito dal fatto che durante un Tg il cronista ha detto che se un cinese "schiavo" muore, lo seppelliscono in un campo. Infatti anche qui a Bergamo non si è mai visto il funerale di un cinese.
    E' una tragica realtà ma, almeno da quanto si è visto nella zona dove è avvenuta la tragedia, non tanto nascosta. Solo che fà comodo anche agli italiani comprare la merce da loro a bassissimo prezzo per poi rivenderla raddoppiata o triplicata.
    -BostonCREDITS-

  4. #4
    Moderatrice Salottino
    Points: 1,552, Level: 6
    Level completed: 1%, Points required for next Level: 598
    Overall activity: 41.0%
    Achievements:
    Overdrive3 months registeredCreated Album pictures1000 Experience Points
    L'avatar di nonnamancata
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Genere
    Femmina
    Località
    siciliana di origine, abito nella bergamasca da circa 40 anni
    Messaggi
    3,301
    Punteggio
    1,552
    Livello
    6
    Credits
    18,177
    Depositati
    0
    Ringraziamenti
    358
    Ringraziato 360 Volte in 285 Post
    Citazione Originariamente Scritto da BostonCeltics Visualizza Messaggio
    Anch'io sono stato colpito dal fatto che durante un Tg il cronista ha detto che se un cinese "schiavo" muore, lo seppelliscono in un campo. Infatti anche qui a Bergamo non si è mai visto il funerale di un cinese.
    E' una tragica realtà ma, almeno da quanto si è visto nella zona dove è avvenuta la tragedia, non tanto nascosta. Solo che fà comodo anche agli italiani comprare la merce da loro a bassissimo prezzo per poi rivenderla raddoppiata o triplicata.
    Pensavo che fosse una leggenda metropolitana, la "sparizione" dei morti cinesi.Io sono scandalizzata del fatto che le autorità non diano un'importanza maggiore a questa piaga.
    «L’ironia è la dipendenza peggiore in assoluto. Altro che l’eroina. Non esiste impresa più disperata che cercare di abbandonare l’ironia, il bisogno profondo di intendere una cosa e il suo contrario, di essere in due posti nello stesso istante, di sfuggire alla catastrofe dei significati inequivocabili»
    Edward St.Aubyn

  5. #5
    Supermoderatore - Moderatore Nuovi Utenti
    Points: 61,769, Level: 35
    Level completed: 67%, Points required for next Level: 1,181
    Overall activity: 71.0%
    Achievements:
    SocialOverdriveVeteranCreated Album picturesTagger First Class
    L'avatar di BostonCeltics
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Genere
    Maschio
    Messaggi
    26,762
    Punteggio
    61,769
    Livello
    35
    Credits
    6
    Depositati
    0
    Ringraziamenti
    263
    Ringraziato 456 Volte in 389 Post
    Adesso che ci sono scappati i morti saltano fuori tutti gli altarini che ci sono dietro. Lo sapeva tutti cosa succedeva ma nessuno è mai intervenuto.
    -BostonCREDITS-

Articoli consigliati
Permessi di Scrittura
  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •